HOME PAGE | FAQ | NEWS | ARGOMENTI | SEZIONI |CONTENUTI | DOWNLOADS | ACCOUNT | CONTATTI | MAPPA DEL SITO
Il virus esiste

Dichiarazione di Durban

L'HIV provoca l'AIDS

Risposte agli scettici

MENU
Home Menu :
  Home
  Argomenti
  News
  Invia News
  Archivio Articoli
  AvantGo
  Cerca
  Cerca in tutto il Sito
  Mappa poloinformativohiv
Members Membri :
  Lista Utenti
  Profilo Utente
 Polo Gallery :
  Gallery

Community Community :
 Contatti
  Forum attivo
  Forum Archivio
  Polo Chat
  Messaggi Privati
  Messaggi Pubblici
  Giornale degli utenti

  Passaparola

 Speciali
 

Links Web Links
Select 
Download Downloads
Select 
Poll Statistiche :
  Statistiche Sito
  Analisi Sito
  Top 10
  Sondaggi
Help Documenti :
  Sezioni
  Contenuti
  Calendario Eventi
  FAQ
  Termini medici
  Giornale degli utenti

 Utility :
  Che Tempo che Fà
  Calcola il tuo bioritmo
  Giochi on line
  Risolutore di Sudoku
  Traduttore
  RSS in poloinfo hiv


General Menu Generale :
 Aggiungi ai preferiti
 Contatta il webmaster
Time 05:22:28
Data : 26-10-2014
GMT : +0100

Search
 Cerca nel sito :


Search
 Cerca fuori :




TimeTimeTimeTimeTimeTimeTimeTime
pagine viste dal Giugno 2005

Url Linkaci :


Poloinformativo hiv aids

Menu Categorie

Pensioni - Diritti - Lavoro
· Sieropositività e Pensioni

· Tutto pensioni

· Gli Enti Patronato

· Diritti della persona sieropositiva

· AIDS e lavoro-Tutele vigenti

Altri contenuti
Consulenza legale

Consulenza Legale NPS contro le discriminazioni
Downloads
Total Files: 215
Total Categories: 31
Total Downloads: 10315


 Newest Files 
 1: Delta N° 67 (0)
[Added on: 02-Sep-2014]

 2: Delta N° 66 (5)
[Added on: 28-May-2014]

 3: Reallife N1 2014 (2)
[Added on: 17-Apr-2014]

 4: Reallife N3 2013 (1)
[Added on: 17-Apr-2014]

 5: Reallife N2 2013 (2)
[Added on: 17-Apr-2014]

 6: Reallife N1 2013 (0)
[Added on: 17-Apr-2014]

 7: Delta N° 65 (3)
[Added on: 18-Mar-2014]

 8: Linee guida italiane sull'utilizzo dei farmaci antiretrovirali e sulla gestione diagnostico-clinica  (14)
[Added on: 02-Dec-2013]

 9: Delta N° 64 (10)
[Added on: 30-Nov-2013]

 10: Delta N° 63 (4)
[Added on: 03-Sep-2013]


 Last Updated 

 Most Downloaded 
 1: Guida 2010 ai viaggi per persone HIV+
[Downloaded: 507 Times]

 2: Vivere con HIV
[Downloaded: 393 Times]

 3: HIV: MANUALE DI GESTIONE DELLA LIPODISTROFIA
[Downloaded: 349 Times]

 4: Effetti Collaterali della Terapia Antiretrovirale
[Downloaded: 331 Times]

 5: HIV: ASPETTI PSICOLOGICI E PSICHIATRICI
[Downloaded: 328 Times]

 6: Notiziario ISS CoA 2008, n.22-supp. 1 anno 2009
[Downloaded: 279 Times]

 7: Aids e Lavoro- Tutela dei diritti-Informazione e Prevenzione
[Downloaded: 255 Times]

 8: Salute e benessere per le persone con HIV
[Downloaded: 254 Times]

 9: Parlare a bambini e ragazzi di HIV/AIDS
[Downloaded: 244 Times]

 10: Interazioni Inibitori Nucleosidici/Nucleotidici Trascrittasi Inversa
[Downloaded: 228 Times]


Poloinformativo hiv aids
Downloads


Contenuti
Contenuti Presenti: 30
Categorie: 6
Clicks Tot: 472796



1) Verso relazioni positive(edizione 2011) [2951]
2) Donne HIV+ Aggiornamento 2012 SHE in italiano! [4044]
3) Servizi hiv a Modena [5321]
4) Servizi hiv a Reggio Emilia [5191]
5) Servizi hiv a Parma [7232]
6) Servizi hiv a Piacenza [5262]
7) Interazioni di Maraviroc [11756]
8) HIV Stigma e discriminazione [17549]
9) Sindrome infiammatoria da immunoricostituzione [17863]
10) HIV+ over 50 [16283]

1) Donne HIV+ [37975]
2) Funzione renale nelle persone con HIV [31564]
3) La salute mentale [31290]
4) Nutrizione e salute [30144]
5) Attività fisica [29675]
6) Vivere con l'HIV [28919]
7) Terapia antiretrovirale [28236]
8) Parlare a bambini e ragazzi di HIV/AIDS [27849]
9) Profilassi post esposizione sessuale [24112]
10) Coinfezione con HCV [22609]
Argomenti

Farmaci e terapie
[ Farmaci e terapie ]

·Stribild: un nuovo regime a single tablet regimen disponibile
·Fda approva singola compressa con tripletta a base di dolutegravir
·Dolutegravir altamente efficace anche in presenza di farmacoresistenze
·CHMP: parere favorevole a compressa singola Abacavir - Lamivudina - Dolutegravir
·ViiV Healthcare e Janssen insieme per nuovo regime a dosaggio singolo
·Nota Informativa Importante su Invirase (saquinavir) (26/05/2014)
·Indinavir verrà ritirato dal commercio
·Chiesta autorizzazione di Reyataz potenziato con Cobicistat
·Nuovo NNRTI si dimostra efficace in uno studio


Parlare a bambini e ragazzi di HIV/AIDS
Formare gli adulti per informare i giovani



Pagina: 2/4

Quando?

Prescolare(3-4 anni)
Molti bambini a questa età capiscono più di quanto possiamo pensare. E' un buon momento per creare un buon rapporto di comunicazione. Si può parlare di cos'è il sesso, introducendo il nome delle diverse parti del corpo e rispondere alle domande sulle differenze tra bambini e bambine.
Riguardo all'HIV/AIDS a questa età sono ancora troppo giovani per una conversazione approfondita su virus e malattie, ma si possono incoraggiare a fare domande su ciò di cui possono aver sentito parlare da altri bambini, adulti o dalla televisione.

Bambini(5-9 anni)
A questa età i bambini cominciano a capire molte cose sul mondo che li circonda e su qual' è il loro posto in esso e possano avere domande e paure riguardo alle malattie. Possono aver sentito parlare di HIV/AIDS, ma non capiscono cosa sia e come si trasmette.
Parlargliene con termini semplici senza diventare troppo tecnici è la cosa migliore.
Si può spiegare il significato dell'acronimo HIV e AIDS e dire che si tratta di un virus microscopico che vive nel sangue di alcune persone e che può farle ammalare. Fargli comprendere che non è come un raffreddore e che non è così facile prenderlo.

Pre-adolescenza (10-12 anni)

A questa età molti cominciano a concentrarsi sul proprio corpo e sul proprio aspetto.
Comprendono il significato di causa ed effetto, ma possono non parlare facilmente di ciò che li riguarda : è importante quindi essere disponibili al dialogo non importa su quale argomento.
Si può parlare di sessualità, orientamenti sessuali, attività sessuali, di come si diffonde l'HIV e di come ci si può proteggere anche dalle altre malattie a trasmissione sessuale. Hanno bisogno inoltre di informazioni sull'alcol e sulla droga in modo da poter avere gli strumenti per prendere decisioni riguardanti la propria salute.

Adolescenza(13-15 anni)

Intorno a questa età i ragazzi possono essere reticenti a parlare di se stessi e non permettono facilmente che gli si parli dei rischi in materia di sesso, droga o HIV, perchè è proprio a questa età che i ragazzi iniziano ad interessarsi al sesso e alle prime esperienze, ma difficilmente ne parlano con gli adulti.
Se un discorso riguardante la sessualità è già stato fatto in passato, si può riprendere per assicurarsi che ne ricordino i dettagli e comprendano il significato dei rischi legati a certi comportamenti.

Fargli capire che volete parlargliene perchè tenete alla loro salute e non perchè volete interferire nella loro vita.
Può essere una buona idea far intervenire il medico di famiglia sugli argomenti di salute sessuale, perchè è l'età adatta per intraprendere una discussione su quali siano i comportamenti rischiosi e quali invece quelli sicuri considerando anche l'influenza che il giudizio dei loro pari può avere nelle scelte.
Sotto questo aspetto è importante far loro comprendere come le decisioni che riguardano le propria salute siano personali, con conseguenze a lungo temine nel corso della vita, e per questo non devono essere condizionate a ciò che pensano o dicono gli amici o il gruppo.

Tarda adolescenza(16-19 anni)

In questa età la pressione alla sessualità attiva è molto forte. Molti giovani pensano di non potere essere infettati dall' HIV o dalle altre Malattie Sessualmente Trasmissibili.
Gli adulti a questo punto devono assicurarsi che la realtà del rischio non venga sottovalutata, sia per quel che riguarda il sesso non protetto che lo scambio di siringhe. Devono cercare di non giudicare, nè proibire le loro scelte, ma nello stesso tempo fargli capire che gli avvertimenti sono esclusivamente fatti per il loro bene e che è sempre possibile il dialogo e la disponibilità alla discussione. Se il giovane non ha ancora avuto nessun dialogo con un medico o un esperto in materia è il momento di incoraggiarlo a questo colloquio.

Gli adulti devono ricordare che nell'età giovanile ci sono molti e diversi punti di vista sull'attività sessuale e che i giovani possono aver avuto certe esperienze anche prima di quanto gli adulti possano aspettarsi.
Per questo motivo sono importanti le informazioni sui profilattici, sul controllo delle nascite e sulle diverse forme di attività sessuale che comprendono baci, masturbazione e altre attività che non includono necessariamente la penetrazione.

Inoltre è importante che gli adolescenti siano informati sul fatto che droghe ed alcol possono influenzare il loro giudizio e abbassare la soglia di attenzione spingendoli a comportamenti rischiosi e devono anche sapere che l'uso comune di strumenti che forano o tagliano la pelle (siringhe per l'iniezione di droghe o steroidi, rasoi da barba o per la depilazione, ma anche strumenti per tatuaggi e piercings), è ad alto rischio di contagio per l'HIV e le epatiti.

Rispondere alle domande



Ci sono molte ragioni per le quali i bambini e i ragazzi possono fare domande sull'HIV e sull'AIDS. In ogni caso è necessario ascoltarli con attenzione e dare risposte semplici e dirette, assicurandosi che abbiano compreso bene ciò che è stato detto loro.
Le tipologie di domande che solitamente vengono poste si possono racchiudere in quattro gruppi:

Curiosità generale e ricerca di informazioni
Domande generalmente semplici che sono il risultato della naturale curiosità su un argomento di cui hanno sentito parlare: Cos'è l'HIV?- Come si prende?- Perchè le persone muoino di AIDS?

Riguardanti il loro benessere
Bambini e ragazzi possono essere spaventati da ciò che hanno sentito sull'HIV/AIDS dalla televisione o dalle altre persone: I bambini possono prendere l'AIDS?- In questo caso è giusto descrivere come si diffonde la malattia e come si può prevenire

Riguardanti la salute di genitori, familiari o amici
Il mondo dei bambini è molto piccolo, inizia dalla loro famiglia, poi si estende agli amici e si allarga fino a cugini, zii e nonni. Sono necessarie quindi rassicurazioni sulla salute delle persone che gli sono care ora e in futuro

Per vedere la reazione degli adulti
Sebbene sia raro che i bambini facciano domande su argomenti che ritengono scomodi per gli adulti , crescendo molti ragazzi possono fare domande o chiedere opinioni solo per vedere che reazione suscitano.
Si tratta ad esempio di domande sui comportamenti del passato degli adulti che gli sono vicini, relativi alla loro passata gioventù, usando parole dalle quali loro potranno dedurre risposte o classificare le persone. L'importante è non reagire in modo negativo, con toni bruschi, ma rispondere in modo aperto e onesto dando loro le informazioni di cui hanno bisogno.

Informazioni di base sull' HIV/AIDS



Di seguito sono riportate le informazioni di base su trasmissione e prevenzione dell'HIV; non tutte sono appropriate ad ogni età, ma servono per fornire una buona conoscenza dell'argomento e facilitare l'inizio della conversazione.
HIV è il Human Immunodeficiency Virus (Virus dell?immunodeficienza umana) che causa l'AIDS , Acquired Immune Deficiency Syndorme ( sindrome da immunideficienza acquisita).
L'HIV è un virus che attacca il sistema immunitario .
Quando il virus è entrato nel corpo :
.- Ci si può sentire bene e non sembrare malati, ma si possono infettare gli altri
.- Col passare del tempo il sistema immunitario si indebolisce e compaiono varie malattie
.- Se non ci si cura il sistema immunitario si indebolirà sempre di più finchè non sarà più in grado di difendere il corpo da infezioni e varie malattie che possono uccidere.Questo massimo indebolimento del sistema immunitario si chiama AIDS.

Chiunque può essere infettato dall'HIV, non ci sono differenze di età, sesso, orientamenti sessuali, razza o etnia.
Non è chi sei che ti mette a rischio dell'HIV ma quello che fai



Pagina Precedente Pagina Precedente (1/4) - Prossima Pagina (3/4) Prossima Pagina
Opzioni

Pagina Stampabile Esporta in PDF Invia ad un Amico
Content ©
Poloinformativo HIV in ENGLISH

Translate in english

Cerca in tutto il sito
Login Utenti
Nickname

Password

Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.
SHE Program

Vai sul sito

Click!

Aderenza in 4 A

Aderenza in 4A

Click!

Polo Partners


Movimento Omosessuale Sardo



Gruppo Sport Benessere Disabilita



Network Italiano di Persone con hiv



Motore d'informazioni del Servizio Sanitario Regionale



Pagine HIV AUSL Ravenna



Niccky blog



Ragazzi della Panchina



La Nuova Alba



Gay Help Line



Idee giovani contro l'HIV



AIDS Rafforziamo le difese



www.piccolipassi.info - Forum di esperienze personali su Linfoadenopatie, Paragangliomi, Linfomi Hodgkin e non Hodgkin e relativi protocolli di cura.
www.piccolipassi.info
Succ 5 Eventi
Ottobre 2014
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31  


21/11/14 - 28/11/14
European HIV testing week 2014
25/11/14 - 26/11/14
EACS Meeting -Roma
congressi HIV nazionali
congressi HIV europei
corsi e workshop
congressi HIV extraeuropei
mostre cinema e teatro
dipendenze
congressi HCV-HBV nazionali
congressi HCV-HBV europei
gruppi Autoaiuto
congressi HCV-HBV extraeuropei
eventi e incontri
seminari e convegni
concorsi
Aggiungi ai Feed

Feed rss Feed rss News

Feed rss Feed rss Eventi

Feed rss Feed rss Downloads

Feed rss Feed rss Links

Feed rss Feed rss Forums
Vecchi articoli
Mercoledì, 17 settembre
· Un vaccino da bere: "Test positivi sulle scimmie"
Mercoledì, 10 settembre
· Farmaci che salvano la vita ancora indisponibili: non possiamo più aspettare!
Lunedì, 08 settembre
· A 16 anni ho scoperto di dover convivere con un un compagno difficile: l’Hiv
Giovedì, 04 settembre
· Reallife N2 2014
· Nuova campagna di Nadir – TOCCA A TE!
Mercoledì, 03 settembre
· NadirPonte: quali sfide per il futuro viste le criticità assistenziali?
Martedì, 02 settembre
· In distribuzione Delta N° 67 e supplemento
Domenica, 31 agosto
· Approvazione europea per daclatasvir
Giovedì, 28 agosto
· Informazione e responsabilità, le vere ‘alleate’ contro l’Hiv
· Fda approva singola compressa con tripletta a base di dolutegravir

Articoli Vecchi
Meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città
HOME PAGE | FORUM | FAQ | ARGOMENTI | SEZIONI |CONTENUTI | DOWNLOADS | ACCOUNT | CONTATTI | MAPPA DEL SITO

Valid HTML 4.01! Valid CSS!No Spam!RSS valid!

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I post sul forum e i commenti sono di proprietà e sotto la responsabilità di chi li inserisce.
Puoi vedere le nostre news tramite il file backend.php o ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license
Versione italiana a cura di Weblord.it.
© Weblord Design