HOME PAGE | FAQ | NEWS | ARGOMENTI | SEZIONI |CONTENUTI | DOWNLOADS | ACCOUNT | CONTATTI | MAPPA DEL SITO
Il virus esiste

Dichiarazione di Durban

L'HIV provoca l'AIDS

Risposte agli scettici

MENU
Home Menu :
  Home
  Argomenti
  News
  Invia News
  Archivio Articoli
  AvantGo
  Cerca
  Cerca in tutto il Sito
  Mappa poloinformativohiv
Members Membri :
  Lista Utenti
  Profilo Utente
 Polo Gallery :
  Gallery

Community Community :
 Contatti
  Forum attivo
  Forum Archivio
  Polo Chat
  Messaggi Privati
  Messaggi Pubblici
  Giornale degli utenti

  Passaparola

 Speciali
 

Links Web Links
Select 
Download Downloads
Select 
Poll Statistiche :
  Statistiche Sito
  Analisi Sito
  Top 10
  Sondaggi
Help Documenti :
  Sezioni
  Contenuti
  Calendario Eventi
  FAQ
  Termini medici
  Giornale degli utenti

 Utility :
  Che Tempo che Fà
  Calcola il tuo bioritmo
  Giochi on line
  Risolutore di Sudoku
  Traduttore
  RSS in poloinfo hiv


General Menu Generale :
 Aggiungi ai preferiti
 Contatta il webmaster
Time 15:40:02
Data : 18-09-2014
GMT : +0200

Search
 Cerca nel sito :


Search
 Cerca fuori :




TimeTimeTimeTimeTimeTimeTimeTime
pagine viste dal Giugno 2005

Url Linkaci :


Poloinformativo hiv aids

Menu Categorie

Pensioni - Diritti - Lavoro
· Sieropositività e Pensioni

· Tutto pensioni

· Gli Enti Patronato

· Diritti della persona sieropositiva

· AIDS e lavoro-Tutele vigenti

Altri contenuti
Consulenza legale

Consulenza Legale NPS contro le discriminazioni
Downloads
Total Files: 215
Total Categories: 31
Total Downloads: 10296


 Newest Files 
 1: Delta N° 67 (0)
[Added on: 02-Sep-2014]

 2: Delta N° 66 (5)
[Added on: 28-May-2014]

 3: Reallife N1 2014 (2)
[Added on: 17-Apr-2014]

 4: Reallife N3 2013 (1)
[Added on: 17-Apr-2014]

 5: Reallife N2 2013 (2)
[Added on: 17-Apr-2014]

 6: Reallife N1 2013 (0)
[Added on: 17-Apr-2014]

 7: Delta N° 65 (3)
[Added on: 18-Mar-2014]

 8: Linee guida italiane sull'utilizzo dei farmaci antiretrovirali e sulla gestione diagnostico-clinica  (14)
[Added on: 02-Dec-2013]

 9: Delta N° 64 (10)
[Added on: 30-Nov-2013]

 10: Delta N° 63 (4)
[Added on: 03-Sep-2013]


 Last Updated 

 Most Downloaded 
 1: Guida 2010 ai viaggi per persone HIV+
[Downloaded: 506 Times]

 2: Vivere con HIV
[Downloaded: 390 Times]

 3: HIV: MANUALE DI GESTIONE DELLA LIPODISTROFIA
[Downloaded: 348 Times]

 4: Effetti Collaterali della Terapia Antiretrovirale
[Downloaded: 329 Times]

 5: HIV: ASPETTI PSICOLOGICI E PSICHIATRICI
[Downloaded: 327 Times]

 6: Notiziario ISS CoA 2008, n.22-supp. 1 anno 2009
[Downloaded: 279 Times]

 7: Aids e Lavoro- Tutela dei diritti-Informazione e Prevenzione
[Downloaded: 254 Times]

 8: Salute e benessere per le persone con HIV
[Downloaded: 253 Times]

 9: Parlare a bambini e ragazzi di HIV/AIDS
[Downloaded: 241 Times]

 10: Interazioni Inibitori Nucleosidici/Nucleotidici Trascrittasi Inversa
[Downloaded: 226 Times]


Poloinformativo hiv aids
Downloads


Contenuti
Contenuti Presenti: 30
Categorie: 6
Clicks Tot: 464951



1) Verso relazioni positive(edizione 2011) [2763]
2) Donne HIV+ Aggiornamento 2012 SHE in italiano! [3859]
3) Servizi hiv a Modena [5082]
4) Servizi hiv a Reggio Emilia [4967]
5) Servizi hiv a Parma [6996]
6) Servizi hiv a Piacenza [5031]
7) Interazioni di Maraviroc [11524]
8) HIV Stigma e discriminazione [17256]
9) Sindrome infiammatoria da immunoricostituzione [17547]
10) HIV+ over 50 [15979]

1) Donne HIV+ [37350]
2) Funzione renale nelle persone con HIV [31035]
3) La salute mentale [30796]
4) Nutrizione e salute [29728]
5) Attività fisica [29233]
6) Vivere con l'HIV [28429]
7) Terapia antiretrovirale [27747]
8) Parlare a bambini e ragazzi di HIV/AIDS [27462]
9) Profilassi post esposizione sessuale [23756]
10) Coinfezione con HCV [22291]
Argomenti

Benessere nutrizione sport
[ Benessere nutrizione sport ]

·Pazienti sieropositivi hanno più danni dal fumo
·Inizio la terapia: multivitaminici ad alte dosi inutili e dannosi per il fegato
·Tarassaco: effetto inibitorio della replicazione dell'HIV-1
·Le terapie complementari
·Gli europei soffrono di malattie epatiche gravi per l’eccessivo consumo di alcol
·Smettere di fumare diminuisce la sintomatologia HIV correlata
·Centro odontoiatrico per persone HIV:*Victor Regia*
·Meno vitamine per tutti!
·Acetil-L-carnitina migliora neuropatia tossica da NRTI


Vitamine e Minerali

Pagina: 1/3
(1782 parole totali contate in questo testo)
(11371 letture)   Pagina Stampabile




Tratto da MED-INFO, Salute, nutrizione, benessere


Vitamine, minerali ed oligoelementi sono importanti per il nostro organismo e agiscono già in piccole dosi sul metabolismo. In queste pagine intendiamo occuparci di vitamine, minerali ed oligoelementi, per i quali un sovradosaggio oppure una carenza, può arrecare danno alle persone sieropositive.

Il fabbisogno giornaliero dipende dalla condizione fisica e psichica (malattia, stress), dall'età, dal sesso, dal livello di prestazioni fisiche e dalla composizione dei cibi che assumiamo. Questo fabbisogno dovrebbe essere coperto per la maggior parte da una dieta sana. Una carenza di alcune vitamine, di minerali ed oligoelementi, può riflettersi comunque sullo stato di salute del nostro organismo, per esempio indebolire il sistema immunitario. Una carenza di sostanze nutritive può dipendere da:

  • disordini nell'alimentazione (troppi grassi, meno di cinque tipi di frutta o verdura il giorno)
  • carenza di cibo, ad esempio per mancanza di appetito, nausea, vomito, difficoltà di deglutizione, stress
  • un maggior fabbisogno di sostanze nutritive in seguito ad infezioni opportunistiche, febbre, l'impiego di alcuni tipi di medicinali (ad esempio l'isoniazide nel trattamento della tubercolosi, si lega alla vitamina B6)
  • cirrosi epatica in seguito ad esempio ad epatite cronica, poiché le vitamine liposolubili non sono più trattenute dall'organismo in quantità normale.


Con un integratore multivitaminico, contenente sostanze minerali - meglio se dopo aver consultato il nostro medico - possiamo contrastare queste carenze. Nella preparazione dovrebbero essere contenute tutte le vitamine, i minerali ed oligoelementi.

Comparate i prodotti anche in base al rapporto contenuto/prezzo, e ricordatevi sempre che questi prodotti non possono sostituire un'alimentazione bilanciata ed equilibrata.

Vitamine: qual è il dosaggio nel paziente sieropositivo?
Questa domanda, non è stata ancora scientificamente chiarita. I dosaggi giornalieri validi raccomandati per le vitamine, si orientano quindi alle persone sane.

In generale, vale il discorso che le persone con malattie croniche o infezioni, necessitano di un maggior apporto di vitamine. Di quanto questo apporto sia superiore, resta ancora da chiarire.
Per le persone sieropositive, non esistono dosaggi raccomandati. Il Dottor Bieslaski, nel suo libro "Vitamine, Oligoelementi e Minerali" ha raccolto i pochi studi disponibili nel settore. I dosaggi che sono stati impiegati, sono stati quindi confrontati con i risultati e con le raccomandazioni di dosaggio della Società Tedesca per l'Alimentazione.
Diversamente che negli studi in vitro, (studi condotti su colture di cellule), in questo studio è stata esaminata l'azione delle vitamine, oligoelementi e minerali, sulle persone sieropositive. Questi studi hanno un maggior valore, poiché i risultati sono stati osservati su esseri umani o non in vitro.

In conformità a questi risultati possiamo grosso modo orientarci come segue, e trarre le seguenti conclusioni:

  • Il dosaggio giornaliero di vitamine, che svolge un effetto benefico sul paziente sieropositivo, è leggermente superiore alle normali raccomandazioni di dosaggio giornaliero per le persone adulte sane. Questi sono al momento solamente risultati di uno studio, e non delle Linee Guida.
  • Un maggior apporto di vitamine idrosolubili (vitamine del gruppo B e vitamina C) è consigliato. Il dosaggio di vitamina C dovrebbe essere sensibilmente inferiore a 1000 mg/giorno, poiché ci sono evidenze di possibili interazioni farmacologiche con la terapia antiretrovirale.
  • Se vi sono sintomi di carenze nell'alimentazione o di sostanze nutritive, sintomi sui quali è necessario richiamare l'attenzione del vostro medico, eventualmente un basso apporto ulteriore di vitamina A e selenio può essere d’aiuto.
  • Il sovradosaggio di vitamina A, zinco e selenio, sono assolutamente da evitare, poiché questi possono favorire il progredire della malattia. La vitamina A indica effetti negativi sia con bassi sia con alti dosaggi. Il dosaggio giornaliero di vitamina A per il quale non esistono controindicazioni è di circa 10.000 IE (3 mg). Un dosaggio di 15 mg di zinco o 200 microgrammi di selenio, non dovrebbe essere superato.


   Prossima Pagina (2/3) Prossima Pagina

[ Torna su Nutrizione e salute | Indice Sezioni ]
Sections ©
HOME PAGE | FORUM | FAQ | ARGOMENTI | SEZIONI |CONTENUTI | DOWNLOADS | ACCOUNT | CONTATTI | MAPPA DEL SITO

Valid HTML 4.01! Valid CSS!No Spam!RSS valid!

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I post sul forum e i commenti sono di proprietà e sotto la responsabilità di chi li inserisce.
Puoi vedere le nostre news tramite il file backend.php o ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license
Versione italiana a cura di Weblord.it.
© Weblord Design