AACR 2017 al Washington Convention Center le ultime novità nella lotta contro i tumori

AACR 2017 al Washington Convention Center le ultime novità nella lotta contro i tumori

Diminuiscono i tumori associati all’HIV. Questo grazie all’introduzione delle nuove terapie antiretrovirali usate dai pazienti con AIDS.

AACR 2017: Anche se in questi pazienti viene riscontrato un aumento dei casi di tumori alla prostata, al polmone e altri tumori come il linfoma non-Hodgkin e il sarcoma di Kaposi, ma questo è dovuto all’aumento dell’età media della popolazione con HIV. Nel 2006, negli Stati Uniti, i siero positivi over 65enni erano solo il 4%. Nel 2030 saranno il 20%.

Nel melanoma avanzato, ha dato una risposta positiva e duratura la combinazione di ipilimumab (Yervoy) e Coxsackievirus A21 (CVA21; Cavatak), anche nei casi in cui precedenti trattamenti erano falliti. In uno studio di Fase Ib, su 22 pazienti, 11 hanno avuto una risposta completa (guarigione), decisamente positivo rispetto ai due farmaci presi singolarmente dove le risposte non sono superiori all’11% e 28%, per ipilimumab e CVA21, rispettivamente. Sempre nel melanoma, la combinazione tra un inibitore della IDO, indoximod, e un anticorpo monoclonale, pembrolizumab, nel 52% dei casi ha dato una risposta parziale o totale (guarigione) dei pazienti.

L’uso di aspirina nella prevenzione.

E’ noto, ed è già nella pratica clinica, l’uso dell’aspirina a basso dosaggio, nei soggetti da 50 a 69 anni, nella prevenzione cardiovascolare e nel #Cancro al colon-retto. Ricercatori di Harvard hanno presentato i risultati di uno studio osservazionale, durato 32 anni, oltre 86mila donne e quasi 43mila uomini (dal 1980 al 2012) che avevano preso regolarmente aspirina.

Valutati sul lungo periodo, si è potuto dimostrare che l’aspirina riduceva la mortalità da cancro del 7% nelle donne e dell’11% negli uomini. La compressa da 0,5 grammi era stata assunta una volta alla settimana, ma anche tutti i giorni. Il dato più rilevante è stato la riduzione del cancro al colon-retto, 31% nelle donne e 30% negli uomini. Anche il tumore alla mammella (- 11%) nelle donne e alla prostata (-23%) negli uomini completa questa evidenza sperimentale.

Leggi tutto l’articolo con altre novità in tema di oncologia alla fonte: blastingnews.com

Please follow and like us:
20
https://www.poloinformativohiv.info/new/wp-content/uploads/2016/12/calendar.pnghttps://www.poloinformativohiv.info/new/wp-content/uploads/2016/12/calendar-150x150.pngadminAltre patologieCongressiAIDS,Altre patologie,Congressi,Eventi HIV,HIVAACR 2017 al Washington Convention Center le ultime novità nella lotta contro i tumori Diminuiscono i tumori associati all’HIV. Questo grazie all’introduzione delle nuove terapie antiretrovirali usate dai pazienti con AIDS. AACR 2017: Anche se in questi pazienti viene riscontrato un aumento dei casi di tumori alla prostata, al polmone e...Per saperne di più su hiv e aids