Da Nadir Onlus: ALLERTA soprattutto nei Paesi dell’Africa sub-sahariana

Le Nazioni Unite, attraverso le Agenzie OMS e UNAIDS allertano i Paesi membri sul rischio di aumento delle mortalità per AIDS, soprattutto nei Paesi dell’Africa sub-sahariana. 
Un ritorno imperdonabile al passato, ai tassi di mortalità del 2008 nel caso di una ipotetica, ma possibile interruzione di tre o sei mesi nell’assistenza alle popolazioni vulnerabili a causa dell’emergenza COVID 19. 
Un documento allarmante di una tragedia nella tragedia.
Ora spetta a tutte le Nazioni agire con responsabilità perché nessuna patologia sia curata a spese di un’altra.

Approfondisci →

Fonte: Nadir onlus

Related posts

Da NPS Italia onlus: Covid. Assistenza negata ai pazienti Hiv-Aids. Si ripristini subito il diritto alla cura

Giornate di Nadir 2020 i video delle sessioni

Napoli: protocollo d’intesa tra Comune di Napoli, Arcigay Napoli, NPS e medici di medicina generale per il contrasto alle Infezioni a Trasmissione Sessuale.