Epatite b

Causata dal virus HBV che è presente in molti liquidi biologici è estremamente diffusa in tutto il mondo. In circa il 20% dei casi avviene la progressione verso la malattia cronica che può portare a cirrosi ed insufficienza epatica o, meno frequentemente, a carcinoma epatico. Dal 1983 esiste un vaccino preventivo.