Home Ricerca Biosantech: candidato vaccino contro l’HIV in fase IIA

Biosantech: candidato vaccino contro l’HIV in fase IIA

di Luca Negri
Vaccino per hiv

Pubblicazione dei risultati dello studio clinico di fase IIA del candidato vaccino contro l’HIV di Biosantech nella rivista Retrovirology

I risultati dettagliati dello studio di fase IIA del candidato vaccino contro l’HIV di Biosantech, il quale era principalmente diretto a dimostrare la riduzione della ripresa della replicazione virale e del DNA retrovirale in seguito alla sospensione temporanea della triterapia sono appena stati pubblicati dalla rivista scientifica Retrovirology.

Tali risultati dimostrano in particolare che tre pazienti presentano tuttora livelli di DNA virale non rilevabili, 24 mesi dopo l’iniezione del candidato vaccino.
Sulla base di tali risultati, Biosantech annuncia la sua intenzione di lanciare uno studio di valutazione su vasta scala nel corso del 2016, così da essere in grado di presentare una domanda di autorizzazione all’immissione in commercio (AIC) nel secondo semestre del 2018.

Questa Smart News Release (Comunicato Notizie Intelligenti) è corredata da contenuti multimediali. Vedi la versione integrale qui: http://www.businesswire.com/news/home/20160315006218/it/

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più