Home Test Hiv Bologna, sette punti in città per il test dell’Hiv

Bologna, sette punti in città per il test dell’Hiv

di Neptune

Bologna, sette punti in città per il test dell’Hiv.
“Sosta consigliata”, in vista della Giornata mondiale per la lotta all’Aids si moltiplicano le postazioni dove effettuarlo gratuitamente e in maniera completamente anonima.

Bologna: Anonimo e gratuito lo era già. Ora diventa ancora più facile e comodo. In vista della Giornata mondiale per la lotta all’Aids (1° dicembre) si moltiplicano i centri dove poter effettuare il test dell’Hiv, che indica l’eventuale sieropositività.

Da oggi al 27 novembre il Blq-Bologna check point di via San Carlo 42 sarà possibile sottoporsi al test capillare per l’Hiv e salivare per l’epatite C tutti i giorni dalle 18 alle 21.

Nei giorni successivi, e sino al 2 dicembre, in 7 diverse postazioni della città sarà possibile eseguire il test Hiv e reperire informazioni sulla malattia e su come prevenirla.

All’spedale Maggiore, al C.A.S.A. presso il polo Roncati in via S. Isaia n. 90, al S. Orsola, al BLQ – Bologna Check Point di via San Carlo e al Cassero; saranno inoltre attive l’unità mobile dell’Ausl di Bologna (con soste prestabilite a Casteldebole, alle Caserme Rosse, al centro Beltrame e in via Bovi Campeggi).

E l’unità di strada del Comune di Bologna. Programmato anche un momento informativo presso il carcere della Dozza. Tutte le strutture coinvolte saranno riconoscibili perché esporranno il logo Sosta Consigliata.

Fonte: repubblica.it

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più