Home Congressi Coming soon: news from CROI 2020, i bollettini della conferenza in italiano

Coming soon: news from CROI 2020, i bollettini della conferenza in italiano

di Luca Negri
Croi 2020

A breve saranno disponibili i bollettini della conferenza da AidsMap e tradotti in italiano da poloinformativo HIV.

Causa COVID-19, il CROI 2020 diventa virtuale

Causa COVID-19, il CROI 2020 diventa virtualeLa decisione comunicata poco fa dagli organizzatori del CROI 2020 è non di sospendere o annullare il congresso, ma di limitarsi a mettere online le presentazioni pre-registrate mandate dai ricercatori. Tutti sono invitati a non recarsi a Boston.

Una conferenza virtuale

Venerdì 6 marzo, meno di 48 ore prima dell’inizio della conferenza, gli organizzatori hanno deciso con riluttanza che la conferenza si sarebbe tenuta praticamente.

“Molti paesi, agenzie e istituzioni hanno ora vietato i viaggi e molti medici di malattie infettive sono urgentemente necessari per prendersi cura dei pazienti con COVID-19 nelle loro stesse istituzioni”, hanno annunciato. “A causa delle crescenti preoccupazioni che viaggiano verso un grande gruppo come CROI non è consigliabile dal punto di vista della salute personale e pubblica, la leadership CROI è giunta alla difficile decisione che l’incontro CROI del 2020 sarà virtuale”.

I ricercatori stanno pre-registrando le loro presentazioni dalle loro università, che vengono poi trasmesse in webcast ai delegati registrati. In questa situazione in evoluzione e stimolante, NAM si impegnerà a fornire la copertura più completa possibile della conferenza.

Visita la NAM’s CROI 2020 pagina web

Sul CROI

La Conferenza sui retrovirus e le infezioni opportunistiche (CROI) è una conferenza annuale che mira a fornire un forum ai ricercatori per tradurre i loro risultati di laboratorio e clinici in progressi tangibili contro la pandemia di HIV. CROI è il principale incontro di ricerca sull’HIV nel mondo. Attrae oltre 4000 ricercatori HIV / AIDS a livello internazionale per presentare, discutere e criticare le loro ricerche sull’epidemiologia e la biologia dei retrovirus umani e delle malattie associate.

  • Ridurre il serbatoio latente, neutralizzare ampiamente gli anticorpi e altri progressi verso una cura per l’HIV
  • Aumento di peso e altri problemi metabolici con la terapia antiretrovirale
  • Trattamento iniettabile dell’HIV
  • HIV negli uomini e nelle donne trans
  • Progressi nella diagnosi, nel trattamento e nella prevenzione della tubercolosi e dell’epatite B
  • Rallentamento dell’epidemia di HIV in Europa, Nord America e Africa
  • Progressi nella prevenzione dell’HIV e nuove opzioni per la PEP (profilassi post-esposizione)
  • Cura per l’epatite B
  • Politica di donazione di sangue per uomini gay.

Il programma e la guida informativa per CROI 2020 sono ora disponibili online, sul sito Web ufficiale della conferenza.

La conferenza di quest’anno presenterà ricerche e discussioni su:

Fonte: Croi

Canale informativo: AidsMap

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più