Home Farmaci anti hiv CROI 2021 virtual Conference: da Nadir Onlus i filmati in lingua originale. PReP: Islatravir con impianto

CROI 2021 virtual Conference: da Nadir Onlus i filmati in lingua originale. PReP: Islatravir con impianto

di Luca Negri

CROI 2021 virtual Conference: Dalla Conferenza Stampa dei presidenti CROI 2021, riportiamo il filmato sullo studio di fattibilità dell’uso efficace di impianto rimovibile, di durata a 6 mesi contenente Islatravir come farmaco per la prevenzione dell’HIV (Randolph Matthews).

Fonte articolo: Nadir Onlus 10 Marzo 2021


Schemi di Terapia: Durability

CROI 2021 virtual Conference: Conferenza Stampa dei presidenti CROI 2021 sull’impatto di darunavir e NRTI e di dolutegravir con rilpivirina (Nicolas Paton). Affronta l’esito dei due schemi terapeutici in popolazioni africane e la durata di azione nel tempo.

Fonte articolo: Nadir Onlus 10 Marzo 2021


Antiretrovirali: Terapia e PReP
Anticorpi Monoclonali

CROI 2021 virtual Conference: Questo il filmato della Conferenza Stampa che i presidenti della edizione 2021 di CROI hanno fatto sugli studi più innovativi presentati alla Conferenza.
In particolare, una sintesi di quelli effettuati sugli anticorpi monoclonali neutralizzanti, anche di combinazione con due molecole: bamlavinimab e etesevimab (Dougan) in doppio cieco. Lo studio sul casirivimab, invece, è stato fermato in quanto si è rilevato che non vi erano benefici clinici, probabilmente perché i partecipanti avevano già sviluppato i propri anticorpi prima dello studio.

Di notevole interesse gli studi sui vaccini per SARS COV 2 e sul loro uso, ma mancano ancora risposte sul “long Covid” e sulla durata della risposta anticorpale dei vaccini stessi oltre sei mesi, soprattutto in persone che hanno avuto il Covid – 19 e sono spaventate dagli effetti collaterali della seconda dose.

Per la PrEP, che vede ormai oltre un milione di utilizzatori, tra i vari studi presentati quello sul Lanecapavir, nuovo capsidico iniettabile con sottocutanea ogni 6 mesi; cabotegravir LA, che sembra possa portare a mutazioni conferenti resistenza; Islatravir, nuovo inibitore della traslocazione da assumere con l’applicazione di un impianto ogni 6 mesi, rimovibile. Tutti farmaci incoraggianti in mancanza di vaccini per l’HIV che, oltre ad essere opzioni terapeutiche, potranno agire per la prevenzione e fanno intravedere il possibile raggiungimento degli obiettivi delle Nazioni Unite nel 2030.

Fonte articolo: Nadir Onlus 10 Marzo 2021

Altro su CROI 2021 Virtual Conference

Potrebbe interessarti anche

Usiamo i cookie e i metodi simili per riconoscere i visitatori e ricordare le preferenze. Li usiamo anche per misurare l'efficacia della campagna e analizziamo il traffico del sito. Accetta e visita il sito Per ulteriori dettagli o per modificare le tue scelte di consenso in qualsiasi momento vedere la nostra politica sui cookie.