Home Altre patologiecovid-19 Da NPS Italia Onlus: Vaccinazione anti-SARS-2 COVID19

Da NPS Italia Onlus: Vaccinazione anti-SARS-2 COVID19

di Luca Negri

Vaccinazione anti-SARS-2 COVID19 e cronicità di HIV e AIDS

In data 11 marzo è stato approvato il documento nazionale a interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-2 COVID19 che aggiorna, alla luce del nuovo contesto di utilizzo dei vaccini a oggi disponibili e con indicazioni a interim, le categorie target prioritarie e la fasi della campagna vaccinale. Questo è stato il risultato di un’azione concreta da parte delle associazioni di lotta all’AIDS presenti nella sezione M e di alcuni infettivologi della sezione L del CTS per far sì che venissero prese in debita considerazione le persone con cronicità di HIV e AIDS in modo repentino.

Nello specifico secondo quanto riportato nel Piano Nazionale, la priorità delle categorie da vaccinare in ambito di HIV e AIDS conferisce priorità come gruppo di elevata fragilità alle persone in HIV con meno di 200 Cd4 e alle persone con diagnosi di AIDS, in linea che le singole programmazioni regionali. Quindi ogni regione sta predisponendo delle note operative ha seguito di questo documento che potete trovare al seguente link: http://www.salute.gov.it/portale/documentazione/p6_2_2_1.jsp?lingua=italiano&id=3014 

o come allegato: 

Fonte dell’articolo: NPS Italia Onlus 17/03/2021

Potrebbe interessarti anche

Usiamo i cookie e i metodi simili per riconoscere i visitatori e ricordare le preferenze. Li usiamo anche per misurare l'efficacia della campagna e analizziamo il traffico del sito. Accetta e visita il sito Per ulteriori dettagli o per modificare le tue scelte di consenso in qualsiasi momento vedere la nostra politica sui cookie.