Home Epidemiologia Dati AIDS C.O.A. al 31dicembre 2004

Dati AIDS C.O.A. al 31dicembre 2004

di Luca Negri
Epidemiologia HIV in Italia: i dati al 31 dicembre 2016
Centro operativo aids C.O.A.

COA centro operativo aids

AGGIORNAMENTO DEI CASI DI AIDS NOTIFICATI IN ITALIA E DELLE NUOVE DIAGNOSI
DI INFEZIONE DA HIV AL 31 DICEMBRE 2004

Dal 1982 a dicembre 2004 sono stati notificati 54.497 casi di AIDS, di cui 811 nell’ultimo semestre. Del totale dei casi diagnosticati il 77,7% erano di
sesso maschile, l’1,4% in età pediatrica. In totale 34.358 (63%) pazienti risultano deceduti.
L’età mediana alla diagnosi dei casi adulti, sia maschi che femmine, mostra un aumento nel tempo.
L’andamento dei tassi d’incidenza per anno di diagnosi mostra un incremento dei casi fino al 1995, seguita da una diminuzione nel 1996 continuata fino al 2001, mentre nel 2002 il numero dei casi diagnosticati sembra stabilizzarsi. Inoltre, si nota un aumento della proporzione dei casi attribuibili alla trasmissione sessuale e una diminuzione di quella delle
altre modalità di trasmissione. Solo il 34,9% dei malati ha fatto uso di terapie
antiretrovirali. Per la prima volta, in questo bollettino, sono stati inseriti i dati del Sistema di Sorveglianza delle nuove diagnosi di infezione da HIV.

RIASSUNTO
– Dal 1982 a dicembre 2004 sono stati notifi
cati 54.497 casi di AIDS,
di cui 811 nell’ultimo semestre. Del totale dei casi diagnosticati il 77,7% erano di
sesso maschile, l’1,4% in età pediatrica. In totale 34.358 (63%) pazienti risultano
deceduti. L’età mediana alla diagnosi dei casi adulti, sia maschi che femmine,
mostra un aumento nel tempo. L’andamento dei tassi d’incidenza per anno di
diagnosi mostra un incremento dei casi fi
no al 1995, seguita da una diminu-
zione nel 1996 continuata fi
no al 2001, mentre nel 2002 il numero dei casi dia-
gnosticati sembra stabilizzarsi. Inoltre, si nota un aumento della proporzione
dei casi attribuibili alla trasmissione sessuale e una diminuzione di quella delle
altre modalità di trasmissione. Solo il 34,9% dei malati ha fatto uso di terapie
antiretrovirali. Per la prima volta, in questo bollettino, sono stati inseriti i dati del
Sistema di Sorveglianza delle nuove diagnosi di infezione da HIV.
Parole chiave
: sorveglianza, casi AIDS, Italia, HIV
SUMMARY
– (
AIDS cases in Italy: update to 31 December 2004
) – From 1982 to
December 2004, 54,497 AIDS cases were notifi
ed to the National AIDS Surveil-
lance System; 811 of the total cases were notifi
ed during the last six months.
Of the total cases notifi
ed, 77.7% were reported among males, 1.4% among
paediatric AIDS cases and 63% of cases had died. At AIDS diagnosis, the me-
dian age of adults increased for both sexes. The incidence of cases increased
until 1995; then it decreased concomitantly with Highly Active Antiretroviral
Therapy (HAART) from 1996 to 2001 and it seems to become stable in 2002.
Moreover, an increase in sexual transmission is evident while there is a decrease
in the other ways of transmission. Only 34.9% of patients has used retroviral
therapies. In this bulletin, surveillance data regarding new diagnoses of HIV in-
fections are reported for the fi
rst time.
Key words
: surveillance, AIDS cases, Italy, HIV

 Casi di AIDS in Italia scaricare il bollettino cliccando qui

Fonte:ISS

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetta Tutto Scopri di più