Home Discriminazioni

Discriminazioni

Dopo più di 30 anni dalla scoperta del virus e senza nessuna giustificazione scientifica, ci sono persone con HIV che subiscono discriminazioni ingiuste e intollerabili.

Sebbene in Italia tali episodi siano molto meno gravi che nei Paesi in via di sviluppo, non sono ancora debellati i pregiudizi che circondano questa malattia.
La discriminazione delle persone HIV + o presunte tali è considerata dall’Alto Commissariato per i Diritti Umani dell’ONU come la prima causa di fallimento delle campagne di prevenzione della malattia.

Combattere l’AIDS significa prima di tutto sconfiggere i pregiudizi, lo stigma e le discriminazioni che colpiscono le persone con HIV.