Home Dipendenze Droga in breve: nuovo sito di informazione

Droga in breve: nuovo sito di informazione

di Luca Negri

Droga in breve: nuovo sito di informazioneÈ online Droga in breve , versione italiana del nuovo sito NIDA di informazione scientifica sulla droga Easy to Read Drug Facts (letteralmente “facile da leggere”).

La traduzione e l’adattamento del sito sono stati curati dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la cui delega è affidata al Ministro per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione, Prof. Andrea Riccardi, proprio nell’ambito della collaborazione scientifica siglata un anno fa con il National Institute on Drug Abuse (NIDA), l’istituto di ricerca americano che si occupa di dipendenze.
Droga in breve è caratterizzato dall’alta fruibilità dei contenuti espressi con un linguaggio semplice e chiaro, una grafica lineare, testi con caratteri grandi, video interattivi.
Elementi che lo rendono facile da leggere, navigare e comprendere, anche grazie alla disponibilità di versioni audio per ogni pagina, che non richiedono alcun software aggiuntivo.
Il sito nasce dall’esigenza di raggiungere un vasto pubblico di utenti inclusi quelli con bassa scolarizzazione, anche alla luce di studi che individuano in questa tipologia di popolazione, in concomitanza con altre problematiche, una preponderanza dell’uso di alcol e droghe.
La versione italiana del sito costituisce dunque un’importante fonte di informazioni facilmente accessibili anche per l’utenza del nostro paese.
I temi trattati all’interno del sito sono organizzati in 5 sezioni distinte e riguardano la descrizione delle sostanze psicoattive più utilizzate, gli effetti delle droghe sul cervello, la spiegazione dei meccanismi della dipendenza, la prevenzione, i trattamenti terapeutici.
Non ultimo la presenza di testimonianze personali di pazienti che sono riusciti a superare il problema della tossicodipendenza e il collegamento agli indirizzi dei Dipartimenti delle Dipendenze cui rivolgersi in caso di problemi droga-correlati.
Il Capo del Dipartimento Politiche Antidroga, Dott. Giovanni Serpelloni, ha commentato così l’uscita del nuovo sito: “La scelta di mantenere appropriati comportamenti di salute nella propria vita nasce anche da una forte consapevolezza interiore maturata sulla base di una buona, semplice e chiara informazione.
A questo possono sicuramente contribuire anche le informazioni contenute in questo sito creato appositamente per i giovani. Essi possono decidere liberamente il loro destino di vita, qualunque esso sia, che personalmente mi auguro, sempre lontano da ogni tipo di droga e sostanza alcolica”.

Link:
Easy-to-read Drug Facts
Collaborazione scientifica DPA – NIDA
Redattore:
Staff Dronet
Indirizzo: Programma Regionale sulle Dipendenze
Email: [email protected]

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più