La gestione delle Infezioni Correlate all’Assistenza Sanitaria

View Calendar
2018-04-19 10:19 - 2018-04-21 10:19 Europe/Rome
Corinaldo - Ancona
Address: Borgo di Sotto, 13, 60013 Corinaldo AN, Italia

LA GESTIONE DELLE INFEZIONI CORRELATE ALL’ASSISTENZA SANITARIA: prevenzione del rischio e questioni giuridiche e Medico-Legali della Valutazione delle responsabilità e del danno alla persona.

LA GESTIONE DELLE INFEZIONI CORRELATE ALL’ASSISTENZA SANITARIA 19-21 aprile 2018 – Corinaldo N.B. Il convegno Nazionale si suddivide in 2 SESSIONI accreditate separatamente: 19 aprile 2018 (4 crediti ECM) 20/21 aprile 2018 (10 crediti ECM) E’ possibile iscriversi ad una sola delle 2 sezioni o ad entrambi Aperto a tutte le professioni sanitarie programma | iscrizione on line | area privata Interverranno: 19 aprile 2018 Presidente OMCEO ANCONA dott. Fulvio Borromei Presidente SIMLA prof. Riccardo Zoja Presidente FAMLI prof. Fabio Buzzi Presidente GISDI prof.…

Consulta il programma e accedi alla scheda di iscrizione »

Calendario Eventi poloinfo HIV AIDS

Condividi:

Related upcoming events

  • 28th ECCMID - European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases
    2018-04-21 09:00 - 2018-04-24 22:00 Europe/Rome

    28th ECCMID - European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases - Madrid, 21-24 aprile 2018

    Media Information

    We welcome and encourage accredited journalists to cover the 28th ECCMID in Madrid, Spain.

    A press kit will be available from 21 April 2018 at the press centre.

    To register please send your press pass (or other credentials) via e-mail to Chantal Britt, ESCMID Communications Manager, chantal.britt[at]escmid.org

    ECCMID 2018 Media Policy

    The organizers of the 28th ECCMID European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases (ECCMID 2018) from 21 – 24 April 2018 in Madrid, Spain, welcome the press and are happy to provide assistance to journalists attending the congress or those using the congress website as a resource in their coverage.

    Registration

    The congress is open to bona fide representatives of print, broadcast and electronic media. Registration is free to journalists who are in possession of a valid, recognized press card. Freelance journalists must present a commissioning letter on headed paper from a recognized news organisation or publication, together with examples of previous, by-lined articles. Business cards are not acceptable.

    Embargoes

    Please respect embargo times and dates on news stories. It is planned that the large majority of the congress abstracts will go online at eccmidlive.org 10 days before the congress opens and can be reported from that time onwards. Some abstracts will be embargoed to coincide with the times they are presented at the congress. Embargo times and dates will be clearly marked on all press releases (also those from third parties).

    When asking for outside comment on releases before the embargo has lifted, journalists are requested to ensure that those consulted understand and accept the embargo conditions. ESCMID reserves the right to ban from the congress any journalist who breaks the embargoes or contravenes this media policy in any other way.

    Third-party press events

    Companies wishing to organize a news conference or any other event for the media during the congress should send a request in writing to the ESCMID communications manager. The programme, invitations and press releases sent out by any third party must be submitted to and agreed by ESCMID before the congress. Third-party press material may be displayed outside the Press Centre.

    eccmid.org

    Archivio congressi poloinformativo HIV

  • 2018-05-16 08:55 - 2018-05-18 08:55 Europe/Rome

    We are proud to announce the 14th edition of the International Workshop on Co-infection: HIV, Hepatitis and Liver Disease, to be held on 16 - 18 May 2018 in Seville, Spain.

    With the success of antiretroviral therapy, HIV infected patients are seeing improvement in longevity, only to be challenged with the dangers and complications of additional viral infections. Depending on the country – this is either a majority, or a significant minority of the HIV patients under care. Although HIV & Hepatitis co-infection is a small part of several major HIV conferences, the field lacks a dedicated meeting on this topic. Over the years more and more educational components were added given the growing needs of clinicians to keep up with the rapid developments.

    The HIV & Hepatitis  coinfection workshop has become the most prestigious co-infection meeting in the field and is the leading medical gathering for those involved in the clinical care of co-infected individuals. The program provides an excellent platform to exchange the medical information and new treatment results, and to discuss them with the experts active in the different disciplines (including Virology, Hepatology, Immunology, Infectious Disease and Primary Care).

    The 2018-edition will continue to focus on developments in basic science, emerging therapies and clinical management. It will emphasize translational research and best practices in the clinical management of Hepatitis and HIV co-infection, and for the first time, include talks and topics on liver disease.

    We look forward to seeing you in Seville!

    Sito del congresso: virology-education.com

  • 2018-05-22 09:00 - 2018-05-24 22:00 Europe/Rome

    10° Congresso Nazionale ICARICAR 2018 - 10° Congresso Nazionale ICAR  Roma, 22-24 maggio 2018

    Cari Colleghi, Siamo lieti di annunciarvi che ICAR celebra il 10° Congresso Nazionale a Roma dal 22 al 24 maggio 2018.
    In continuità con la tradizione, ICAR 2018 mantiene la caratterizzazione di Congresso abstract-driven.

    Basandosi sull’interazione tra epidemiologia, ricerca di base, virologia, ricerca clinica e sulle esigenze della comunità delle associazioni dei pazienti, riservando grande visibilità ai giovani ricercatori ed ai rappresentanti della Community.

    Sono riconfermate le Scholarship Giovani Ricercatori, Scholarship Community e ICAR-CROI Awards dedicato alle giovani eccellenze italiane selezionate al prossimo Congresso CROI da una giuria di scienziati americani.

    In tema di sanità pubblica, anche l’edizione ICAR 2018 intende affrontare i problemi connessi alla cura ed alla prevenzione delle infezioni virali, aprendosi anche alla società civile.

    In questo ambito, si rinnova l’appuntamento con il concorso RaccontART e l’offerta del Test rapido HIV e HCV per la popolazione.

    Nei 10 anni di storia, ICAR ha segnato una continua crescita per numero e qualità di contributi scientifici, acquisendo nel contempo una valenza internazionale che lo colloca tra i più accreditati convegni del settore.

    Contiamo di proseguire su questo percorso, in collaborazione con tutti Voi.

    Un cordiale arrivederci a Roma!

    Massimo Andreoni
    Andrea Antinori
    Carlo Federico Perno
  • 2018-05-28 09:00 - 2018-06-02 20:00 Europe/Rome

    ESPID 2018 36th Annual Meeting of the European Society for Paediatric Infectious Diseases

    ESPID 2018 36th Annual Meeting of the European Society for Paediatric Infectious Diseases

    ESPID 2018: join thousands of clinicians, researchers, residents, and students who come together each year for the Annual Meeting of the European Society for Paediatric Infectious Diseases. Building on the success of previous meetings, ESPID Innovation brings you a scientific programme with a range of sessions and learning opportunities, given by the top international experts in paediatric infectious diseases. Come discover the latest developments in our fast-changing world in Malmö 2018!

    Congress Chairs: ​Lise Heilmann Jensen and Olof Hertting

    For more information http://espidmeeting.org

  • 2018-09-20 14:00 - 2018-09-21 13:00 Europe/Rome

    Le  Giornate di Nadir 2018 , l'annuale momento di incontro tra le Associazioni che trattano di HIV

    Qui sotto i Temi che saranno affrontati  durante il seminario delle Giornate di Nadir 2018 .

     

    • NUOVE STRATEGIE TERAPEUTICHE PAZIENTE ORIENTATE: PRESENTE E FUTURO
      Le Dual Therapies: risultati e implicazioni nelle persone con HIV che iniziano la terapia; principali risultati e considerazioni nelle persone con HIV già in terapia nei diversi contesti: ottimizzazione, mantenimento, rescue.
    • QUALITÀ DELLA VITA CORRELATA ALLA SALUTE DELLE PERSONE CON HIV
      Focus su alcuni risultati del Survey 2018 di Nadir

     

    Giornate di Nadir 2018INFORMAZIONI GENERALI:

    Date: 20 e 21 Settembre 2018
    Luogo: Cavour Centro Congressi, via Cavour, 50/a, 00184 Roma
    Inizio lavori: Giovedì 20 Settembre 2018, ore 14.00
    Termine lavori:
    Venerdì 21 Settembre 2018, ore 13.00
    Termine pre-iscrizioni: 31 Maggio 2018.

    ATTENZIONE: 2 NOVITÀ RISPETTO AGLI SCORSI ANNI:

    1. Per chi è di fuori Roma, l’alloggio è come sempre garantito. Tuttavia, il nome dell’Hotel verrà comunicato i primi di giugno, quando sarà mandata una mail con la conferma. Sono infatti stati prenotati due diversi Hotel, sempre però adiacenti al Centro Congressi, per ragioni di spazio.
    2. La cena del 20 sera sarà nelle vicinanze del Centro Congressi. Quest’anno, è importante indicare fin da subito chi sarà presente alla cena per consentire le dovute prenotazioni e soprattutto chi ha particolari esigenze alimentari, pena la non soddisfazione delle stesse.

     

    NOTE:

    • I POSTI SONO LIMITATI.
    • I PRE-ISCRITTI SARANNO TUTTI CONTATTATI O VIA MAIL O VIA TELEFONO CELLULARE DOPO IL 31 MAGGIO 2018 (I PRIMI DI GIUGNO) PER LA CONFERMA DELLA DISPONIBILITA’ DEI POSTI. QUINDI E’ IMPORTANTE FORNIRE CONTATTI VALIDI E/O REPERIBILI.

     

    Fonte Nadir newsletter

  • Le Malattie Infettive del migrante e del viaggiatore a Ferrara - Italy
    2018-11-09 Tutto il giorno

    Le Malattie Infettive del migrante e del viaggiatore a Ferrara - Italy

    Le Malattie Infettive del migrante e del viaggiatore a Ferrara - ItalyQuesto testo è stato redatto in occasione del congresso del 2016
    Malattie Infettive del migrante: In Italia, negli ultimi vent’anni, la popolazione immigrata è cresciuta di quasi 20 volte, subendo, nell’ultimo decennio, un incremento pari a oltre il 150%, con rilevanti differenze tra le regioni.

    Al quel patrimonio di salute in dotazione all’immigrato che appariva giovane, forte, con maggiore stabilità psicologica e spirito d’iniziativa e quindi più sano (effetto migrante sano), si è contrapposto, al suo arrivo in Italia o in altri paesi ospitanti, un patrimonio che si sta dissolvendo sempre più rapidamente (effetto migrante esausto), per malessere psicologico, mancanza di lavoro e reddito, degrado abitativo, assenza di supporto familiare.

    La nuova organizzazione della vita conseguente al totale sradicamento dall’ambiente di origine e dalle proprie sicurezze è divenuta e diviene così ogni giorno fonte di stress e pericoli per la salute.

    In tale contesto, anche le Malattie Infettive del migrante, pur non preponderanti tra le patologie del migrante, rappresentano un importante focus del fenomeno migratorio, anche se spesso identificano il migrante quale untore da bonificare e da cui difenderci.

    È innegabile che l’emergere di nuove patologie infettive e la ricomparsa di altre che sembravano destinate a ridursi o addirittura destinate ad estinguersi, rappresentano argomenti più che mai attuali nella società in cui viviamo e perciò riportate all’attenzione in questa nuova edizione del Convegno.

    Il rischio di contrarre la TB è pari a 10-15 volte in più tra gli immigrati rispetto alla popolazione italiana, per la fragilità sociale legata al processo migratorio e al paese ospitante, in cui l’incidenza è assai bassa e stabile (5-7 casi/100.000 abitanti). L’infezione da HIV/AIDS, evidenzia un costante e rapido aumento nel tempo dei casi notificati in stranieri, con un tasso di incidenza di quasi 4 volte superiore a quella italiana.

    A questa si aggiungono le altre Malattie Sessualmente trasmesse facilitate anche dalle condizioni di sfruttamento sessuale cui sono sottoposti donne e uomini immigrati.

    La tutela della salute dei migranti è oramai divenuta una delle sfide in Sanità Pubblica e riguarda proprio la necessità di garantire percorsi di tutela a coloro che per vari motivi si trovano a vivere ancora ai margini del sistema, in condizioni di fragilità sociale, economica e culturale.

    Le caratteristiche interdisciplinari del convegno permetteranno ai partecipanti di interagire con tutte le professionalità presenti, stimolando la collaborazione e migliorando il network di assistenza all'utente. Giunto alla sua quinta edizione, il convegno, organizzato dal Prof. Carlo Contini, oltre a fare il punto sulla situazione socio-sanitaria dei migranti nel nostro Paese, focalizza anche gli aspetti epidemiologici e clinici delle nuove Malattie Infettive del migrante, emergenti e riemergenti anche legate ai viaggi che hanno un impatto considerevole sulla salute pubblica.

    Fonte: simit