Vaccinazioni ed esenzione. Come fare?

A disposizione delle Associazioni che si occupano di HIV/AIDS ed epatiti per inserire annunci, iniziative, eventi, ecc.
Rispondi
Ludovico
Nuovo arrivo
Nuovo arrivo
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 5:41

Vaccinazioni ed esenzione. Come fare?

Messaggio da Ludovico » domenica 13 gennaio 2019, 5:43

Buongiorno, sono un quarantenne romano, sieropositivo fa alcuni anni, già in terapia e per fortuna con terapia azzerata e cd4 nella norma. Da subito, 4/5 anni fa il mio infettivologo mi ha fatto andare a farmi fare l'esenzione. Tuttavia, smemorato io... non ricordo bene quel processo e comunque non trovo nulla di quella "registrazione". Oltre all'aspetto formale, la mia domanda è legata ad una vaccinazione che il mio infettivologo vorrebbe che facessi, quella antipneumococcica (la prima vaccinazione dopo anni), che so che la mia Asl di Roma farebbe gratuitamente a individui "a rischio" come i sieropositivi (almeno così leggo sul sito). In mano non ho alcuna ricetta del dottore dell'ospedale, ma solo un foglio in cui mi "raccomanda" la vaccinazione di cui sopra. Secondo voi, come posso fare per farla gratis, senza pagare il ticket? Esiste un database a cui le Asl possano accedere? Oppure devo procurarmi io un "codice esenzione" o una ricetta e se sì dove? Cosa importante: non voglio passare dal mio medico di famiglia che ignora il mio stato! Sto brancolando nel buio, vi sono grato per l'aiuto che vorrete darmi. Baci, Ludovico

Avatar utente
silvia
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2015, 10:02

Re: Vaccinazioni ed esenzione. Come fare?

Messaggio da silvia » domenica 13 gennaio 2019, 10:27

Ciao Ludovico,
secondo me il foglio che hai è più che sufficiente, non serve altro.
Lo stesso che ha fatto anche il mio infettovologo.
Sono hiv+ da 30 anni e a parte i primi tempi non ho mai dovuto usare il foglio dell'esenzione, è già tutto nel database della ausl.
Buona domenica e buon vaccino....devo farlo anch'io ;)
'il mio destino è non arrendermi' Henry James

Ludovico
Nuovo arrivo
Nuovo arrivo
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 5:41

Re: Vaccinazioni ed esenzione. Come fare?

Messaggio da Ludovico » venerdì 18 gennaio 2019, 17:46

Buonasera, ringrazio Silvia per la pronta risposta. In effetti ho chiamato il CUP distrettuale dedicato ai vaccini e, dopo un'iniziale esitazione, seguita dall'indicazione del mio stato sierologico, mi ha fissato un appuntamento confermando che dovrebbe bastare il foglio con la raccomandazione del mio infettivologo. Ho poi contattato la gentilissima dottoressa responsabile del centro, che mi ha detto sommariamente che in realtà dovrei vaccinarmi anche per molto "altro" e ha citato il richiamo anti tetano-difterite, anti meningococco (vari ceppi e vari vaccini) e il papilloma (HPV). Riguardo soprattutto quest'ultimo, stupidamente non le ho chiesto cosa avrei dovuto fare col mio dottore (assai restio a proporre qualcosa in anni) e, leggendo in rete non sembra essere prevista dalla Regione Lazio una esenzione per maschi adulti sieropositivi. Mi sbaglio? Il vaccino (che prevede 2 richiami) HPV 9-valente è pure costoso. Mi posso affidare al buon cuore del centro, che magari mi vaccini anche contro l'Hpv, in occasione del vaccino anti-pneumococco? Esiste un elenco delle vaccinazioni a cui potrei accedere gratis a Roma? Grazie per gli ulteriori chiarimenti che vorrai/vorrete fornirmi e scusate la lunghezza.

Avatar utente
silvia
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2015, 10:02

Re: Vaccinazioni ed esenzione. Come fare?

Messaggio da silvia » venerdì 18 gennaio 2019, 19:14

Il richiamo tetano-difterite l'ho fatto anch'io un pò d'anni fa.
Come i vaccini contro l'epatite A e B.
Non ho fatto quello contro il meningococco.
Per l'HPV , da quanto ho letto in giro, l'età in cui funziona veramente( ed è gratis) è quella dell'adolescenza, quando il sistema immunitario è al massimo e i contatti col virus non ci sono ancora stati.
Negli adulti non so a quanto serva in realtà.
Farlo o non farlo ? Io chiederei all'infettivologo prima.
Per l'elenco delle vaccinazioni devi chiedere al centro dove hai parlato con la dottoressa. Se non lo sa lei, chi altro?
'il mio destino è non arrendermi' Henry James

Rispondi