Home Congressi Giornata Scientifica “Cannabis terapeutica: proprietà farmaceutiche e sue applicazioni” alla Federico II

Giornata Scientifica “Cannabis terapeutica: proprietà farmaceutiche e sue applicazioni” alla Federico II

di Luca Negri
Dolore, depressione, ansia: La Cannabis che cura - settembre 2018 - una

Giornata Scientifica “Cannabis terapeutica: proprietà farmaceutiche e sue applicazioni” alla Federico IIGiornata Scientifica “Cannabis terapeutica: proprietà farmaceutiche e sue applicazioni” alla Federico II

Il prossimo 22 gennaio, a partire dalle 9, nell’Aula magna “Sorrentino” del Dipartimento di farmacia dell’Università Federico II di Napoli, si svolgerà la Giornata Scientifica “Cannabis terapeutica: proprietà farmaceutiche e sue applicazioni”.

Giornata Scientifica: I lavori saranno aperti dal Rettore, prof. Gaetano Manfredi e dal direttore prof. Ettore Novellino mentre moderatori della giornata saranno i proff. Alberto Ritieni del Dipartimento di farmacia, e Antonio Dello Russo del Dipartimento di medicina molecolare e biotecnologie mediche.

Durante la giornata, i vari relatori presenteranno dati clinici originali e osservazioni scientifiche riguardanti diversi aspetti della Cannabis, a partire dalla coltivazione, estrazione, effetti farmacologici e le possibili applicazioni terapeutiche, nonché il punto di vista legislativo.

L’uso terapeutico della Cannabis e dei suoi principali componenti, noti come cannabinoidi, accompagna la storia dell’uomo in numerose culture nel mondo.

L’attuale medicina utilizza farmacia a base di fitocannabinoidi o di cannabinoidi sintetici preferendoli alla semplice combustione e all’inalazione della pianta essiccata. L’uso ludico della Cannabis e la conseguente proibizione della stessa, ha fortemente ridotto negli ultimi sessant’anni la diffusione della Cannabis come rimedio farmacologico.

Oggi la cannabis sta vivendo una forte rivalutazione per il trattamento di determinate patologie o sintomatologie, per esempio è utilizzata per ridurre la nausea conseguente alla chemioterapia o negli ammalati di Aids o per trattare il dolore e la spasticità muscolare.

Una meta-analisi condotta nel 2001, che analizzava tutti gli studi clinici pubblicati fino al 2000, ha concluso che la Cannabis è efficace nel dolore neuropatico e spastico e ulteriori studi clinici hanno mostrato i suoi effetti significativi anche nel dolore tumorale, la sua azione nei confronti del dolore neuropatico e dei sintomi dolorosi dovuti alla sclerosi multipla.

Attualmente le Regioni che hanno introdotto dei provvedimenti che normano la dispensazione di medicinali a base di cannabis sono nove: Puglia, Toscana, Veneto, Liguria, Marche, Friuli Venezia Giulia, Abbruzzo, Sicilia, Umbria.

Il ministero della Salute, lo scorso nove novembre, ha emanato un decreto, diventato legge dello stato e pubblicato sulla G.U. 279 del 30/11/2015, per regolamentare la coltivazione e l’utilizzo terapeutico della Cannabis, delegando le regioni e le province autonome alla definizione delle richieste sulla base dei fabbisogni locali.

La giornata scientifica, vedrà le relazione di ricercatori coinvolti nella valutazione degli aspetti agronomici, chimici, farmacologici, clinici, nonché normativi sulla Cannabis e il suo potenziale terapeutico.

Parteciperanno i proff. O. Taglialatela Scafati e A. Izzo del Dipartimento di farmacia, il prof. P. Poli dell’Università di Pisa, il dott. R. Cerino dell’Istituto zooprofilattico del Mezzogiorno di Portici e il dott. A. Trunfio dell’Ospedale di Sant’Agata dei Goti.

All’incontro parteciperà, inoltre l’avvocato Raffaele Topo, in qualità di presidente della Commissione Sanità della Regione Campania; contributi ulteriori proverranno da testimonianze sul campo riportate dall’azienda Enecta e le conclusioni dei lavori saranno dell’avvocato Di Michele, presidente dell’Associazione Fracta Sativa Unicanapa.

In conclusione il prof. A. Ritieni sottolinea che i lavori di questa giornata scientifica: «Saranno utili per fornire, attraverso dei solidi dati scientifici, esperienze sul campo e dati osservazionali, gli strumenti necessari agli organi legislativi perché la Campania possa aggiungersi alle altre Regioni italiane che hanno già legiferato sulla cannabis e il suo uso terapeutico».

La partecipazione alla Giornata è gratuita e aperta a tutti.

Fonte: quellichelafarmacia.com

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più