Home Associazioni GIORNATE DI NADIR 2020 Primo annuncio

GIORNATE DI NADIR 2020 Primo annuncio

di Luca Negri
Giornate di Nadir 2016: sono aperte le iscrizioni

Viste le difficoltà del momento, le Giornate di Nadir 2020 si terranno in formato virtuale, dal 24 al 26 settembre 2020.

Iscrizione: dal 18 aprile al 31 agosto 2020

GIORNATE DI NADIR 2020 Primo annuncio

Panoramica dei temi in programma:


PRIMA GIORNATA
– GIORNATE DI NADIR 2020

Apertura, COVID-19:
impatto sul sistema sanitario sulla gestione della salute e in particolare dell’HIV.

Risultati dei survey sulla Percezione della terapia orale e a lunga durata iniettabile e su Il 4° novanta nel 4° decennio, lanciati nel 2019. Saranno discussi i risultati che saranno presentati a ICAR. Dal primo survey emerge una risposta positiva sulla formulazione iniettabile, anche se con qualche “ma”… e dal secondo i punti critici sulla qualità della vita a lungo termine.

Diminuire Il carico farmacologico per il paziente HIV+
Aspetti clinici e impatto sulla Qualità della vita

Nuove strategie terapeutiche paziente orientate
La prevenzione rimane il modo più efficace e sostenibile nella lotta contro la diffusione del virus, motivo per il quale nella ormai tradizionale sessione dedicata alla terapia, oltre a fornire un aggiornamento sui nuovi farmaci ARV, si parlerà del loro ruolo come strumento di prevenzione.

Accesso a PrEP e PEP in Italia: a che punto siamo?
Disponibilità, rimborsabilità, sostenibilità


SECONDA GIORNATA – GIORNATE DI NADIR 2020

Gli anticorpi monoclonali
Ibalizumab: studi clinici, uso, funzione e disponibilità. Approccio innovativo che offre un’opportunità alle persone multiresistenti di azzerare la viremia.

COVID 19 e HIV
Impatto del coronavirus per le persone con HIV. A che punto siamo?
Aspetti clinici, psicologici e sociali.
Peggiorano gli unmet needs per le persone con HIV?


TERZA GIORNATA – GIORNATE DI NADIR 2020

RESILIENCE!
Ovvero le nostre capacità di agire e reagire

Sessione interattiva medico-paziente divisa in due parti:

  1. Approfondimento dei PRO, meccanismo relazionale che permette al medico un inquadramento dello stato di salute fisica e mentale delle necessità del singolo paziente. Gli studi confermano che come in altre patologie, anche in HIV comportano benefici nella gestione della patologia.
    Il tema sarà coordinato dal Prof. Stefano Vella, che ha elaborato il primo PRO per l’HIV all’ISS.
  2. Elaborazione interattiva di un documento di consenso per la creazione di un PRO- HIV

Potranno seguire le Giornate di Nadir le persone che risultino iscritte.
Si prega di diffondere questo primo annuncio in tutte le sedi ritenute idonee.
Grazie!

Fonte: Nadir Onlus

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più