Home » IAS 2021 i bollettini della Conferenza in Italiano

IAS 2021 i bollettini della Conferenza in Italiano

di Silvia Bandini
Pubblicato: Ultimo aggiornamento il

Lunedì 19 luglio 2021- Notizie principali della giornata

Nuovi antiretrovirali iniettabili a lunga durata
IAS 2021-Farmaco iniettabile per il trattamento dell’HIV

IAS 2021 : Farmaco iniettabile per il trattamento dell’HIV multifarmacoresistente efficace con due sole somministrazioni all’anno

In uno studio su pazienti con infezione da HIV multifarmacoresistente trattati con un regime inefficace, la somministrazione di lenacapavir ha consentito di ottenere una carica virale non rilevabile nell’80% dei partecipanti.

Il lenacapavir è un nuovo antiretrovirale che permette di limitare l’assunzione a sole due volte l’anno. Nello studio presentato questa settimana alla 11° Conferenza dell’International AIDS Society sulla ricerca in materia di HIV (IAS 2021) è stato somministrato tramite iniezione sottocutanea nell’addome.

Il professor Jean-Michel Molina dell’Hôpital Saint-Louis di Parigi ha presentato alla Conferenza i risultati relativi ai primi sei mesi dello studio. Il gruppo di intervento, composto da 24 pazienti, ha assunto il lenacapavir per via orale per un periodo di due settimane, poi una dose di lenacapavir per via sottocutanea insieme a un regime di base ottimizzato (cioè la migliore combinazione di altri farmaci in base al profilo di resistenza del paziente). Altri 12 partecipanti hanno invece ricevuto per le prime due settimane un placebo in compresse, poi anche loro il lenacapavir per via orale per altre due settimane più un regime di base ottimizzato, e infine le iniezioni.

Alla 26° settimana, l’81% dei pazienti presentava una carica virale inferiore alle 50 copie e l’89% inferiore alle 400. Un risultato peraltro raggiunto malgrado il fatto che per più della metà dei partecipanti i ricercatori non sono stati in grado di elaborare un regime di base ottimizzato che comprendesse più di un farmaco attivo. Ulteriori risultati dello studio saranno valutati alla 52° settimana.

Il lenacapavir è anche allo studio per l’impiego in soggetti mai precedentemente trattati: i primi risultati di questa sperimentazione saranno riferiti oggi a IAS 2021.

Bollettini da AidsMap in Italiano 19/07/2021 – HTML

  • Priorità alle persone con HIV per la vaccinazione anti-COVID-19

  • Epatite C praticamente eliminata dalle persone affette da HIV nei Paesi Bassi

  • Nei paesi a più alta prevalenza HIV non è ancora raccomandato il dolutegravir per tutti

  • Più violenze sessuali contro le donne in Uganda durante la pandemia da COVID-19

Bollettini da AidsMap in Italiano 20/07/2021 – HTML

  • Gli interventi mirati sugli adolescenti migliorano la soppressione virale

  • Flessibilità, assistenza di persona e incentivi per i senzatetto HIV-positivi

  • Farmaco da iniettare due volte l’anno dà risultati promettenti per il trattamento di prima linea dell’HIV

  • Rischio cardiovascolare più elevato per le persone con HIV

  • PREP, poche le infezioni da HIV in Brasile e Messico, più critica la situazione del Perù

  • Sentimenti contrastanti tra gli operatori sanitari verso i pazienti che abbandonano le cure

Bollettini da AidsMap in Italiano 21/07/2021 – HTML 

  • Rischio di COVID-19 grave più elevato con basse conte CD4 e mancata soppressione HIV

     

  • Rari i casi di fallimento della PrEP nei programmi africani, ma alcune infezioni si verificano malgrado la buona aderenza terapeutica
  • Trattamento HIV iniettabile a lunga durata d’azione fattibile anche con il COVID-19

  • Accesso al trattamento dell’HIV migliorato in svariati paesi africani durante il COVID-19

  • Migliora la soppressione virale in Uganda grazie alla maggiore quantità e rapidità di esecuzione dei test della carica virale

Bollettini da AidsMap in Italiano 22/07/2021 – HTML

Bollettini da AidsMap in Italiano 28/07/2021 – HTML

 

 

Autore: NAM – Traduzione italiana a cura di LILA Onlus

Potrebbe interessarti anche

Usiamo i cookie e i metodi simili per riconoscere i visitatori e ricordare le preferenze. Li usiamo anche per misurare l'efficacia della campagna e analizziamo il traffico del sito. Accetta tutto e visita il sito Per ulteriori dettagli o per modificare le tue scelte di consenso in qualsiasi momento vedere la nostra politica sui cookie.