Home Congressi L’uso della ARV nelle madri che allattano riduce la trasmissione HIV

L’uso della ARV nelle madri che allattano riduce la trasmissione HIV

di Luca Negri
Hiv in gravidanza

L'uso della ARV nelle madri che allattano riduce la trasmissione HIVForse tra i temi più importanti presentati il 24 luglio allo IAS sono due studi sul
trattamento antiretrovirale per le madri che stanno allattando.

Tali studi sono particolarmente importanti nei paesi dove si sta provando a promuovere l’allattamento al seno alle madri HIV + per ridurre la trasmissione HIV da madre a figlio e contemporaneamente sfamare i neonati in modo adeguato.

I due studi hanno registrato un tasso molto basso di trasmissione dell’HIV durante l’allattamento se le madri ricevono la triplice terapia antiretrovirale fino allo svezzamento(sei mesi d’età del bambino).

Fino ad ora gli studi più importanti sulla prevenzione della trasmissione da madre a figlio(PMTCT) si erano concentrati sugli effetti della somministrazione di uno, due o tre farmaci antiretrovirali dall’inizio della gravidanza fino al momento del parto.
Altri studi precedenti sull’argomento:
http://www.aidsmap.com/en/news/2CE28909-E352-4CB0-89CE-1E1272D10B92.asp

http://www.aidsmap.com/en/news/37FAC18C-BBF2-42F0-AD8F-5F48C16EB2AE.asp

Resta inteso che comunque anche se il rischio viene ridotto, non viene completamente eliminato, ma continuando la somministrazione della ARV fino al termine dell’allattamento questa agisce a livello protettivo sul bambino.

Infatti sui bambini risultati HIV+ a sei mesi meno di 1 su 5 ha contratto l’infezione dalle 6 settimane di vita ai sei mesi(cioè nel periodo dell’allattamento).
Non è ancora chiaro come e in che modo gli antiretrovirali penetrino nel latte materno riducendo la carica virale ed ancora meno è chiaro se questo possa portare allo sviluppo di resistenze.

Naturalmente il dibattito non è ancora chiuso, ma il messaggio è chiaro: dove le donne vengono incoraggiate ad allattare esclusivamente al seno i neonati, l’uso di terapia antiretrovirale durante l’allattamento può risparmiare a migliaia di bambini l’infezione da HIV

Fonte: Aidsmap
Traduzione e adattamento a cura di Poloinformativohiv

 

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetta Tutto Scopri di più