Home Associazioni Nasce LilaNews una nuova testata sul mondo AIDS

Nasce LilaNews una nuova testata sul mondo AIDS

di Luca Negri

Diamo il benvenuto a LilaNews un nuovo strumento di informazione sul mondo dell’aids creato da LILA.
Come poloinformativo HIV AIDS diamo da sempre spazio alle voci di tutte le associazioni e seguiremo con interesse lo sviluppo di questa nuova realtà informativa.

Riservandoci naturalmente di linkare e diffondere tutte le inchieste, news, eventi, approfondimenti del mondo che ruota attorno all’AIDS, HIV e epatiti pubblicate dal nuovo sito LilaNews. Questo per far girare il più possibile la corretta informazione su queste tematiche e renderle disponibili raccogliendo le esperienze del mondo “scientifico e sanitario insieme a quelle delle persone che si trovano in condizione di aver bisogno di terapie”.

La prima inchiesta di LILA-NEWS “Hiv-Epatite C: Il farmaco negato”

affronta il tema dell’accesso alle costosissime cure innovative contro il virus dell’Hcv. Si tratta di un tema centrale per le circa 33mila persone che in Italia hanno una coinfezione da Hiv/Hcv – condizione che favorisce il progredire della malattia epatica – oltre il 90% delle quali ad oggi non ha avuto accesso alle nuove cure.

LilaNews

Per presentare al meglio la nuova nata quale cosa migliore se non di inserire l’editoriale di Massimo Oldrini:

UNA RINNOVATA MISSIONE l’editoriale di massimo oldrini

UNA RINNOVATA MISSIONE l'editoriale di massimo oldriniL’attivismo oggi ha bisogno di svilupparsi su nuovi percorsi perché nuove e scottanti sono le sfide, specie nell’ambito Hiv/Aids. Mai come in questo inizio del nuovo millennio la sfida della salute pubblica si è intrecciata così fortemente alle questioni di macroeconomia, di statistica, di opportunità politica.

Se da un lato i successi scientifici hanno fortemente influenzato il corso di epidemie e pandemie (la rivoluzione dei farmaci antiretrovirali ne è la prova evidente), dall’altro i costi sociali delle terapie, in uno scenario di forte contrazione dell’economia occidentale, hanno generato percorsi che chi fa attivismo deve verificare, controllare, indagare con massimo scrupolo e senza preconcetti.

Con questo obiettivo abbiamo ridisegnato il nostro portale informativo, gli abbiamo dato una veste giornalistica investendo in risorse umane e professionali per provare a raccontare quello che succede in modo autentico, raccogliendo le esperienze del mondo scientifico e sanitario insieme a quelle delle persone che si trovano in condizione di aver bisogno di terapie.

Ed è nata LILANEWS, una testata che si dedicherà, già a partire da questo numero, a darvi il conto tempestivo di ciò che accade nel nostro ambito di attivismo e al contempo a generare INCHIESTE di più ampio respiro. Ad esempio in questo primo caso ci occupiamo de IL FARMACO NEGATO.

Continua a leggere l’editoriale di Massimo Oldrini (presidente di LILA) su Lila-News

Fonte. lilanews

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più