Home Persone Hiv+ Da Nadir Onlus: OCCHIO AL FUTURO! Invecchiare con l’HIV

Da Nadir Onlus: OCCHIO AL FUTURO! Invecchiare con l’HIV

di Luca Negri
Vecchia Vita- Nuova Vita

Invecchiare con l’HIV

Invecchiare con l’hiv – Occhio al futuro è il titolo della nuova pubblicazione che dà seguito al progetto sul tema della qualità della vita correlata all’HIV a lungo termine, iniziato da Nadir con i survey del 2017 e 2019, che ci hanno permesso di conoscere le necessità delle persone con HIV che hanno bisogno di nuovi riferimenti socio-assistenziali per non arrendersi di fronte agli ostacoli del futuro e a quelli che minacciano l’equilibrio psicologico. Aspetto, questo, finora troppo ignorato, malgrado fin dal momento della diagnosi venga intaccato bloccando progettualità e vita relazionale.

OCCHIO AL FUTURO! Invecchiare con l’HIV

Occhio al futuro! vuole essere di aiuto per la persona con HIV che continua ad andare avanti godendo della sconfitta della formula che legava inesorabilmente infezione e morte; che pensa al futuro con più sicurezza e serenità, maturando  le proprie risorse sia per abbracciare nuovi interessi, magari prima insospettati, oppure per riprendere quelli abbandonati.

Intende anche stimolare la persona che ha ceduto davanti agli ostacoli e che si vuole riappropriare della propria esistenza.

E’ qui che la comunità di riferimento rappresenta una strategia efficace per ritrovare il proprio equilibrio, per rinforzare la propria stima ed evitare l’isolamento comune con l’avanzare dell’età.

Così come dal punto di vista terapeutico la lotta contro il virus è diventata più agevole, è diventato anche possibile coinvolgerlo nella propria progettualità e trovare un accordo.

DOWNLOAD PUBBLICAZIONE

Fonte: Nadir Onlus

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più