Home Associazioni Adesione di NPS Italia Onlus all’appello rivolto al Presidente Gentiloni per possibile varo del Piano Nazionale AIDS (Pnaids)

Adesione di NPS Italia Onlus all’appello rivolto al Presidente Gentiloni per possibile varo del Piano Nazionale AIDS (Pnaids)

di Luca Negri
Piano Nazionale AIDS (Pnaids)

Adesione di NPS Italia Onlus all’appello rivolto al Presidente Gentiloni per possibile varo del Piano Nazionale AIDS (Pnaids)

NPS Italia Onlus, nella persona del suo Presidente Margherita Errico, ho sottoscritto, durante l’appuntamento annuale del Congresso ICAR che si è svolto dal 12 al 14 giugno 2017 a Siena, un appello rivolto al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e al Consiglio dei Ministri alla luce dell’opportunità, da parte del Ministero della Salute, del varo del Piano Nazionale Aids (Pnaids) e di un finanziamento alla “ricerca d’interesse nazionale per allo sviluppo del sistema economica del Paese nonché azioni destinate all’ingresso dei giovani nel mondo della ricerca derivante da fondi inizialmente allocai all’Iit”.

Come scrive l’Agenzia di Stampa “Dire Sanità” (per leggere l’articolo, clicca qui), il Piano è stato predisposto dal Comitato Tecnico Scientifico Nazionale del Ministero della Salute sotto il coordinamento del prof. Massimo Galli, vicepresidente della  Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT); la criticità rilevata è che il documento, pur basandosi sullo scopo di fare prevenzione, informazione e cura delle persone affette da HIV, non prevede investimenti della ricerca collegata alla ricerca, appunto, sull’HIV/AIDS.

Nell’appello rivolto al Premier (clicca qui per leggere la lettera completa), la riflessione su come l’alto livello raggiunto dall’Italia nella cura delle persone affette da HIV e AIDS non derivi esclusivamente dall’alta perizia e preparazione degli esperti in malattie infettive, ma, anche, dall’alta qualità della ricerca svolta in materia finora.

Fonte: NPS Italia onlus

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più