Home Attualità Taranto– Cineforum Rent e Pinocchio e lotta all’Aids il weekend targato Arcigay

Taranto– Cineforum Rent e Pinocchio e lotta all’Aids il weekend targato Arcigay

di Luca Negri
Pinocchio e lotta all’Aids Taranto– Cineforum Rent

 Taranto– Cineforum Rent e Pinocchio e lotta all’Aids il weekend targato ArcigayTaranto– Cineforum Rent e Pinocchio e lotta all’Aids il weekend targato Arcigay.
Continua la settima edizione di (At)Tratti d’Arte, la kermesse che sensibilizza alla lotta all’Aids e alle MTS

Pinocchio e lotta all’Aids: Nell’ambito delle attività promosse dal Centro di Ascolto LGBTIQ di Taranto e Provincia, che godono del Patrocinio Morale di Comune di Taranto, Comune di Grottaglie e Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, l’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus e la cellula provinciale Arcigay organizzano e promuovono, dal 2 ottobre al 1° dicembre (Giornata Mondiale della Lotta all’AIDS).

La settima edizione di “(At)Tratti d’Arte”, due mesi di incontri socio-culturali (flash mob, seminari, convegni, cineforum, workshop, performance di teatro-danza, letture drammatizzate) finalizzati ad accrescere la coscienza dell’epidemia mondiale di AIDS, dovuta alla diffusione del virus HIV, e alla sensibilizzazione, alla prevenzione e al contrasto a malattie sessualmente trasmissibili, stigma HIV+, omo-bi-transfobia, cyber bullismo, violenza di genere.

Ricordiamo che presso il reparto di ematologia dell’ospedale Moscati, nel quartiere Paolo VI di Taranto, e presso il reparto prelievi dell’ospedale SS. Annunziata, in Via Bruno a Taranto, anche senza impegnativa, è possibile fare il test per l’HIV gratuitamente.

Ogni domenica la Biblioteca Popolare in Via Pupino #90, nel borgo umbertino di Taranto, ospita la rassegna cinematografica, ogni sabato Piazza Maria Immacolata accoglie il Villaggio delle Differenze, ogni mercoledì mattina il Laboratorio Urbano di Grottaglie propone nuovi appuntamenti del ciclo “CineMatinée”, mentre il venerdì nel centro storico della città bimare propone nuovi appuntamenti del ciclo “Cosa c’è di Diverso?”; inoltre lo scorso 11 ottobre è ripartita presso l’I.I.S.S. Liside la serie di seminari a cura dei formatori di Hermes Academy ed Arcigay.

“Rent” al Cineforum LGBT

In apertura della settima edizione di (At)Tratti d’Arte, domenica 16 ottobre l’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus ed Arcigay Taranto invitano i propri soci presso la sede in Via Pupino #90, nel cuore del borgo umbertino di Taranto, dove a partire dalle ore 21.00, per il ciclo “Cineforum” dedicato alle tematiche LGBTIQ, verrà proiettato “Rent”, film del2005diretto daChris Columbus.

+È unadattamento cinematograficodell’omonimo musical di Broadway di Jonathan Larson, vincitore del Premio Pulitzer e di diversi Tony Award. Il film racconta la vita di alcuni artistibohémiene della loro sessualità, uso di droghe, della loro vita all’ombra dell’AIDS e del loro tentativo di (non) pagare l’affitto. È ambientato nell’East VillagediManhattanaNew Yorkalla fine degli anni ‘80. Il film ha visto ritornare sei membri (degli otto protagonisti principali) dal musical originale di Broadway per riprendere i loro ruoli nel film.

La partecipazione è libera e gratuita; è, però, obbligatorio prenotare al +39 388 874 6670.

Sportello Arcobaleno

Proseguono le attività dello Sportello Arcobaleno, spazio di ascolto per migranti LGBT coordinato da Arcigay Taranto, con il supporto dell’Associazione Salam, Hermes Academy e Cooperativa Al Fallah, da diversi anni in rete per l’integrazione e la diffusione della cultura delle differenze. Molti migranti fuggono da paesi in cui l’omosessualità è un reato o reprimono la propria sessualità in virtù di retaggi religiosi. Psicologi, sessuologi, legali e mediatori – in continuità con l’attività promossa da Hermes Academy Onlus ed Arcigay Taranto nel Centro di Ascolto LGBT presso la Biblioteca Comunale Pietro Acclavio dal 27 giugno 2014 al 29 settembre 2015 – presidiano il centro tutti i lunedì mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00. È possibile usufruire del servizio anche in diversa sede o diverso orario, prenotando una consulenza al +39 388 874 6670 o al +39 342 095 7579.

Pinocchioal Cineforum per i più piccoli

Nell’ambito della settima edizione dell’Hermes On Streets Autumn’s Festival, alle ore 21.00 dilunedì 17 ottobre, presso la Biblioteca Popolare in Via Pupino #90 a Taranto, per il nuovo appuntamento del Cineforum per i più piccoli, verrà proposto “Pinocchio”, secondo film d’animazione prodotto dalla Walt Disney nel 1940 e basato sul romanzo di Carlo Collodi “Le avventure di Pinocchio. Storia d’un burattino” (1883).

La partecipazione è libera e gratuita, ma occorre prenotare al +39 388 874 6670.

Il vecchio falegname Geppetto intaglia un burattino di legno di nomePinocchio, il quale viene portato in vita dallaFata Azzurra, che gli dice che può diventare un bambino vero se si dimostra “bravo, coraggioso, disinteressato”. Così iniziano le avventure del burattino per diventare un bambino vero, che coinvolgono molti incontri con una serie di loschi personaggi.

Pinocchiofu una conquista rivoluzionaria nel settore degli effetti animati, dando movimento realistico a veicoli, macchinari ed elementi naturali come pioggia, fulmini, neve, fumo, ombre e acqua. Grazie ai suoi risultati significativi nelle tecniche di animazione, è spesso considerato il capolavoro finale di Disney. Esso è tuttavia molto più cupo degli altri Classici Disney.

Le analisi critiche diPinocchiolo identificano come un semplice racconto morale che insegna ai bambini i benefici del duro lavoro e dei valori della classe media. Anche se divenne il primo film d’animazione a vincere unpremio Oscarcompetitivo – conquistandone due, per lamigliore colonna sonorae lamigliore canzonecon “Una stella cade” – inizialmente fu unflop. Realizzò, infine, un profitto nella sua riedizione del 1945 e oggi è considerato tra i migliori Classici Disney mai fatti e uno dei migliori film d’animazione di tutti i tempi, con un raro punteggio del 100% sul sitoRotten Tomatoes. Il film e i personaggi sono ancora prevalenti nella cultura popolare, apparendo in variparchi Disneye in altre forme di intrattenimento. Nel 1994 Pinocchio venne inserito nelNational Film Registrydegli Stati Uniti per essere “culturalmente, storicamente o esteticamente significativo”.

Per visionare il calendario completo delle iniziative proposte dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sitowww.hermesacademy.blogspot.it

Fonte: agoramagazine.it

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più