Home Attualità L’ONU smentisce le sue previsioni sull’Aids

L’ONU smentisce le sue previsioni sull’Aids

di Luca Negri

L’ONU smentisce le sue previsioni sull’Aids
di Ivano Abbadessa
“Debellare l’Aids entro il 2030 è impossibile”.

Previsioni ONU sull’AIDS: La doccia fredda arriva direttamente dall’ONU che nel 2000 si era dato quest’ambizioso obiettivo, ma oggi ammette di non poterlo raggiungere. Per due fondamentali ragioni come si legge dal dettagliatissimo rapporto appena pubblicato dalle Nazioni Unite.

L’ONU smentisce le sue previsioni sull’Aids

La prima, a livello mondiale, il numero medio annuo di infetti è rimasto da oltre un quinquennio invariato.

Una fase di stallo che, per gli esperti, segnala crepe nelle strategie globali anti-Aids messe in campo fino a oggi. La seconda, per certi versi più preoccupante, in alcune aree del pianeta come l’Europa orientale e l’Asia centrale i nuovi contagi da HIV sono addirittura in aumento. Quanto basta per capire che serviranno ancora decenni per sconfiggere un virus che dal 1980 ha colpito 78 milioni di persone uccidendone quasi la metà.

file_extension_pdf

Fonte: west-info.eu

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più