Home Altre patologie Qual’è il rischio di tossicità renale associato a tenofovir?

Qual’è il rischio di tossicità renale associato a tenofovir?

di Luca Negri
Gli inibitori delle integrasi aumentano il rischio di obesità?

Qual'è il rischio di tossicità renale associato a tenofovir?News tradotta da hivandhepatitis
Tenofovir (Viread, contenuto anche nelle combinazioni Truvada e Atripla ) è uno dei farmaci raccomandati come backbones nella terapia combinata ed è generalmente considerato sicuro ed efficace.

Gli studi sull’associazione di tenofovir alla tossicità renale hanno dato risultati discordanti: alcuni non hanno mostrato un’alta percentuale di nefrotossicità rispetto al placebo, mentre studi seguenti con follow-up più lungo hanno indicato un basso rischio nelle persone con preesistenti fattori di rischio.

Per gettare un pò di luce su questo argomento, Chelsea Castellano e colleghi hanno analizzato l’incidenza e i fattori di rischio nefrotissicità associati a tenofovir e hanno presentato i risultati alla XVII International AIDS Conference tenutasi la scorsa settimana a  Mexico City.

Lo studio è stato condotto su 1574 persone con HIV alla Duke University HIV Clinic in North Carolina (74% uomini; 55% afroamericani; 37% bianchi; età media 44 anni), i ricercatori hanno identificato 744 individui che hanno utilizzato tenofovir per più di tre mesi e dei quali avevano registrato la clearance della creatinina nell’anno precedente all’inizio della terapia con tenofovir initiation.
Sono poi stati scelti a caso 191 individui che erano già stati in terapia antiretrovirale, senza  tenofovir per almeno un anno.

La nefrotissicità associata a tenofovir è definita da una diminuzione del 50% o più della Velocità di Filtrazione Glomerulare (glomerular filtration rate -GFR- in pratica il dato che mostra quanto efficiente sia la filtrazione renale ) o dalla diminuzione della clearance della creatinina di 25 mL/min o più.

Risultati

• 35 dei 744 pazienti in cura con tenofovir hanno sviluppato nefrotossicità (7.5%).

• 8 dei 191 pazienti controllati senza tenofovir hanno sviluppato nefrotossicità (4.2%).

• la funzione renale è migliorata dopo l’interruzione di  tenofovir in 16 dei 20 individui (80%)che avevano sviluppato nefrotissicità .

• 10 dei 15 pazienti con nefrotissicità che hanno proseguito con tenofovir hanno mostrato persistenti funzioni renali anormali (67%).

• Fattori indipendenti predittori di nefrotossicità includono:

Storia di infezioni opportunistiche: odds ratio (OR) 2.40;
Uso precedente di inibitori della proteasi (IP) use: OR 2.80;
Uso concomitante di IP: OR 3.79;
Dolore cronico ( marcatore di uso potenziale di farmaci anti-infiammatori ): OR 4.58;
Ipertensione: OR 4.79;
Altre morbilità: OR 5.43;
Uso di farmaci nefrotossici: OR 6.36.

In base a questi risultati i ricercatori hanno concluso che nello studio da loro condotto la nefrotossicità associata all’uso di antiretrovirali “tende ad essere più comune tra le persone in cura con tenofovir,” e che “i fattori clinici di rischio associati a tenofovir sono facilmente identificabili.”

Hanno aggiunto che la nefrotossicità associata a tenofovir è reversibile interrompendo l’uso del farmaco, mentre continua se il trattamento non viene interrotto.

“L’uso di tenofovir dovrebbe essere evitato nei pazienti con ipertensione, che richiedono la somministraione di altri farmaci potenzialmente nefrotossici, specialmente se usati insieme ad IP” raccomandano i ricercatori.
“L’uso di tenofovir come NNRTI backbones è da considerarsi a basso rischio di nefrotossicità.”

Duke University Medical Center, Durham, NC; Ryan White Clinic, Hickory, UK.

8/12/08

Reference
C Castellano, W Williams, TB Kepler, and others. Clinical predictors of tenofovir-associated nephrotoxicity in HIV-1-infected patients. XVII International AIDS Conference (AIDS 2008). Mexico City. August 3-8, 2008. Abstract WEAB0104. (Abstract)

Fonte: Hivandhepatitis
Traduzione e adattamento a cura di Poloinformativohiv/AIDS
La copia e diffusione di tale testo è possibile citando, per cortesia, la fonte della traduzione

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più