Home Epatiti Telaprevir: in estate verrà presentata istanza di approvazione

Telaprevir: in estate verrà presentata istanza di approvazione

di Luca Negri
Epatite C e mortalità: si può curare tutto con la terapia?

 Telaprevir: in estate verrà presentata istanza di approvazioneNews tradotta da natap.org
La casa farmaceutica Vertex Inc. ha annunciato che comincerà quest’estate le procedure per l’approvazione da parte delle autorità regolatorie americane per il Telaprevir, il suo farmaco sperimentale per il trattamento dell’epatite C, atteso con impazienza.

La casa farmaceutica Vertex, ha comunicato che l’istanza di applicazione per il Telaprevir verrà effettuata tramite una “trasmissione continua”: ciò significa che i lavori che supportano l’approvazione, verranno consegnati alla Food and Drug Administration in dispense, un procedimento che assicura normalmente un procedimento regolatorio di revisione più veloce.

La Vertex dichiara di aspettare una completa approvazione per il mercato nella seconda metà del 2010, in linea con i piani precedenti.

Gli analisti prevedono che il farmaco possa essere approvato nel 2011, e che fornisca un significativo passo in avanti nel trattamento di una malattia epatica seria, causa ogni anno del più alto numero di trapianti di fegato negli Stati Uniti.

La Vertex sta sviluppando il Telaprevir in una partnership con la Johnson & Johnson, che detiene i diritti europei per il farmaco.

La casa farmaceutica Merck sta sviluppando un trattamento simile, un inibitore della proteasi (Boceprevir), che secondo gli analisti potrebbe avere le stesse potenzialità di vendita sul mercato, ma  dovrebbe venire commercializzato molto dopo il Telaprevir.

FONTE: natap.org
Traduzione e adattamento a cura di Poloinformativohiv/AIDS

Potrebbe interessarti anche

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che ti stia bene, ma se lo desideri puoi disattivarli. Accetto Scopri di più