Home » ViiV Healthcare presenta al congresso CROI 2021 nuovi dati sui regimi a lunga durata d’azione per la prevenzione e il trattamento dell’HIV, oltre agli sviluppi della pipeline

ViiV Healthcare presenta al congresso CROI 2021 nuovi dati sui regimi a lunga durata d’azione per la prevenzione e il trattamento dell’HIV, oltre agli sviluppi della pipeline

di Luca Negri

CROI 2021: I nuovi dati che verranno presentati mostrano il potenziale dei nuovi meccanismi d’azione antiretrovirali e dei farmaci a lunga durata d’azione: una sfida al paradigma di trattamento e prevenzione dell’HIV

ViiV Healthcare, azienda globale specializzata nell’HIV a maggioranza GSK, in partecipazione con Pfizer Inc. e Shionogi Limited, ha reso noto oggi la presentazione di 16 abstract sponsorizzati, che includono dati riguardanti il suo diversificato portafoglio di innovative opzioni per il trattamento e la prevenzione dell’HIV autorizzate o attualmente in sviluppo, alla Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections (CROI 2021) che si svolgerà in modalità virtuale dal 6 al 10 marzo prossimi.

Le presentazioni dei dati più rilevanti includeranno:

  • Studio ATLAS-2M, risultati a 96 settimane per cabotegravir e rilpivirina sperimentali a lunga durata d’azione somministrati ogni 2 mesi per il trattamento dell’HIV-1 in adulti virologicamente soppressi, che si basano sui dati precedenti di efficacia e sicurezza a 48 settimane, insieme ad un’analisi degli esiti renali e ossei degli studi ATLAS e ATLAS-2M.[i]
  • Risultati proof-of-concept di fase IIa per l’inibitore della maturazione GSK3640254 (GSK’254), un nuovo agente antiretrovirale sperimentale con un innovativo meccanismo d’azione, che è attualmente in fase di studio negli adulti che vivono con con HIV-1.[ii]
  • Dati di farmacocinetica (PK) e resistenza da HPTN 083,* uno studio sperimentale di cabotegravir somministrato ogni 2-mesi per la prevenzione dell’HIV in maschi che fanno sesso con i maschi (MSM) e in donne transgender (TGW).[iii]

Kimberly Smith, M.D., MPH, Head of Research & Development di ViiV Healthcare, ha commentato:

“L’innovazione alimentata dal nostro team di ricerca e sviluppo è impegnata a ridefinire ciò che è possibile sia nel trattamento sia nella prevenzione dell’HIV. I risultati che saranno presentati al congresso CROI 2021 riflettono questo obiettivo, con nuovi dati che rafforzano ulteriormente la nostra leadership nelle terapie a lunga durata d’azione per il trattamento e la prevenzione dell’HIV, così come i dati proof-of-concept della nostra pipeline precoce che esplorano un nuovo meccanismo di azione, l’inibizione della maturazione. Siamo impazienti di condividere questi risultati con la comunità HIV nel corso di CROI 2021.”

Gli abstract chiave che saranno presentati da ViiV Healthcare e dai suoi partner di studio a CROI 2021:

Risultati alla 96 settimana dello studio ATLAS-2M che valuta la somministrazione ogni due mesi di cabotegravir e rilpivirina sperimentali rispetto ad una volta al mese per il trattamento dell’HIV-1:

lo studio ATLAS-2M è stato progettato per valutare la non inferiorità e la sicurezza di cabotegravir e rilpivirina a lunga durata d’azione somministrati ogni 2 mesi rispetto alla loro somministrazione una volta al mese per il trattamento dell’HIV-1.[iv] I risultati a due anni che saranno presentati al CROI 2021 includeranno i dati di efficacia, sicurezza e tollerabilità di cabotegravir e rilpivirina, coerenti con la precedente presentazione dei dati a 48 settimane.[v]

Esiti renali ed ossei alla settimana 48 relativi alla somministrazione ogni 2 mesi e una volta al mese di cabotegravir e rilpivirina sperimentali a lunga durata d’azione per il trattamento dell’HIV-1 nell’ambito degli studi ATLAS e ATLAS-2M:

Il programma di sviluppo di fase III di cabotegravir e rilpivirina a lunga durata è stato disegnato per dimostrare l’efficacia e la sicurezza del regime somministrato una volta al mese in ATLAS e ogni 2 mesi in ATLAS-2M per il trattamento dell’HIV. I risultati che saranno presentati al CROI 2021 forniranno ulteriori approfondimenti riguardanti  esiti specifici per reni ed ossa tra i partecipanti a questi studi.

Dati di farmacocinetica (PK) e resistenza dallo studio globale HPTN 083 * che sta valutando cabotegravir come trattamento sperimentale per la prevenzione dell’HIV:

lo studio HPTN 083 è stato disegnato per confrontrare l’efficacia e la sicurezza di cabotegravir iniettabile a lunga durata d’azione somministrato ogni 2 mesi con la PrEP (profilassi pre-esposizione) orale assunta ogni giorno tra MSM e TGW. I risultati che saranno presentati al CROI 2021 forniranno ulteriori informazioni sui sieroconvertiti, PK e resistenza.4

Risultati proof-of-concept dallo studio di fase IIa sull’inibitore della maturazione GSK3640254 (GSK’254):

Lo studio proof-of-concept di fase IIa è stato progettato per valutare l’attività antivirale, la sicurezza e la tollerabilità dell’inibitore della maturazione GSK’254 in somministrazione giornaliera in adulti che vivono con HIV-1.[vi] I risultati che saranno presentati al CROI 2021 forniranno il supporto per il proseguimento dello studio di questo innovativo agente antiretrovirale sperimentale.5

Di seguito è riportato l’elenco dei dati che ViiV Healthcare presenterà al congresso CROI 2021:

Abstract titleFirst AuthorPresentation
Dolutegravir
Switching to DTG/3TC FDC is non-inferior to TAF-based regimens for 96 weeks: TANGO subgroup analyses  P BensonScience Spotlight
Durable efficacy of DTG + 3TC in GEMINI-1&-2: Year 3 subgroup analysesC OrkinScience Spotlight
Inflammatory and atherogenesis markers 148 weeks post-switch to DTG + RPV in SWORD-1/-2  J LibreScience Spotlight
Association between newer antiretrovirals and increase in body mass index (BMI) in RESPOND  L Bansi-MatharuScience Spotlight
Association between integrase strand transfer inhibitors and cardiovascular disease  B NeesgaardScience Spotlight
Cabotegravir
Laboratory analysis of HIV infections in HPTN 083 (*ViiV/Division of AIDS, National Institutes of Health/HIV Prevention Trials Network collaborative study): Injectable CAB for PrEP  M MarzinkeOral Presentation
Week 96 efficacy and safety of long-acting cabotegravir + rilpivirine every 2 months: ATLAS-2M  H JaegerScience Spotlight
Renal/bone outcomes after long-acting cabotegravir + rilpivirine in ATLAS + ATLAS-2M  P BennScience Spotlight
Cabotegravir population pharmacokinetic (PPK) simulation to inform Q2M strategies following dosing interruptions  K HanScience Spotlight
Weight and lipid changes in phase 3 cabotegravir and rilpivirine long-acting trials  P PatelScience Spotlight
Long-acting cabotegravir + rilpivirine in older adults: pooled phase 3 week 48 results  P BennScience Spotlight
Population PK modeling of every 2 months IM RPV LA for managing dosing interruptions in HIV-1 patients  S RossenuScience Spotlight
Fostemsavir
Reduced susceptibility to temsavir is not linked to IBA or MVC resistance  B RoseScience Spotlight
Maturation Inhibitor (GSK‘254)
Phase IIa proof-of-concept trial of
next-generation maturation inhibitor GSK3640254  
C SpinnerOral Presentation
GSK3640254 is a novel maturation inhibitor with an optimized virology profile  J JeffreyScience Spotlight
General
RCT of an online mental health intervention among older PLWH during COVID-19 pandemic  J BerkoOral Presentation
The antiretroviral pregnancy registry: 30 years of monitoring for congenital anomalies  J AlbanoScience Spotlight

Il presente comunicato è una sintesi fedele dell’originale inglese reperibile nell’area stampa del sito internazionale www.viivhealthcare.com/en-gb/cui si rimanda per interezza, approfondimento e bibliografia.


[i] Jaeger H, Overton E, Richmond G, et al. Week 96 efficacy and safety of cabotegravir + rilpivirine every 2 months: ATLAS-2M. Presented at Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections (CROI) 2021.

[ii] Spinner C, Felizarta F, Rizzardini G, et al. Phase IIa proof-of-concept trial of next-generation maturation inhibitor GSK3640254. Presented at Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections (CROI) 2021.

[iii] Marzinke M, Grinsztejn B, Fogel J, et al. Laboratory analysis of HIV infections in HPTN 083: Injectable cabotegravir (CAB) vs daily, oral TDF/FTC for PrEP in MSM/TGW. Presented at Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections (CROI) 2021.

[iv] Study evaluating the efficacy, safety, and tolerability of long-acting cabotegravir plus long-acting rilpivirine administered every 8 weeks in virologically suppressed HIV-1-infected adults. Available at: https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT03299049. Last accessed September 2020.

[v] Overton E, Richmond G, Rizzardini G, et al.  Cabotegravir + rilpivirine every 2 months is noninferior to monthly.  ATLAS-2M study.  Presented at Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections (CROI)  March 2020.

[vi] Clinical trials.gov. A Proof of Concept Study of GSK3640254 in Human Immunodeficiency Virus-1 (HIV-1) Infected Treatment-naive Adults. Available at: https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT03784079. Accessed March 2021.

Fonte: Comunicato stampa ViiV Healthcare

Potrebbe interessarti anche

Usiamo i cookie e i metodi simili per riconoscere i visitatori e ricordare le preferenze. Li usiamo anche per misurare l'efficacia della campagna e analizziamo il traffico del sito. Accetta tutto e visita il sito Per ulteriori dettagli o per modificare le tue scelte di consenso in qualsiasi momento vedere la nostra politica sui cookie.